!Xš‚‰

FESTA DI ROMA 11 - Maccio Capatonda ed Herbert Ballerina


Presentato "Mariottide" la serie tv che andrà in onda su Infinity dal 28 ottobre. Regista e attore


FESTA DI ROMA 11 - Maccio Capatonda ed Herbert Ballerina
Gli interpreti di Mariottide diretto da Maccio Capatonda
Mariottide è l’“eroe post-modesto” di Maccio Capatonda, invincibile perché nullatenente che, bastonato dalla vita, tira avanti sempre fiducioso. Ora è una serie che sarà disponibile dal 26 ottobre in un cofanetto on the mand a cura di Infinity.

Anche se popolare da ben 10 anni, Mariottide mantiene una comicità sempre attuale. Qual è il segreto?

“Mi sono dedicato alla messa a fuoco del personaggio, per questo non è mai passato di moda. La figura del cantante triste nasce ai tempi di MAI DIRE… ma si è anche evoluto di pari passo con i modelli della società.”

Come Fantozzi, una sorta di “maschera” di riferimento per Maccio, Mariottide è il fallito dei falliti

"Il mio personaggio” spiega Maccio Capatonda “si discosta da lui per l’accento che abbiamo volutamente mettere su una povertà che lo rende ancora più sfigato ma, proprio per questo, ancora più comico. Ma non si tratta di una miseria squallida, la serie fa anche ridere! Abbiamo giocato molto sui colori, rielaborando la povertà in modo creativo, quasi come un cartone animato, e rifacendoci alle intramontabili sitcom americane”

Questa sagoma misera ma esilarante è sempre circondata da una galleria di personaggi, ospiti di successo che si sono messi in gioco con disponibilità.

“Ci saranno Nino Frassica, Ale e Franz, Giuliano Sangiorgi, Federico Russo e tanti altri… tutti pronti ad approfittarsi del protagonista e a sfruttarlo secondo i propri comodi”.

Mariottide e suo figlio Fernandello (Herbert Ballerina) hanno valori positivi ma sono circondati da squali pronti a mordere, dall’impresario (Nino Frassica) alla barista (Barbara Tabita)

“Ogni personaggio esterno ha una connotazione negativa proprio per esaltare la comicità e il marciume che ci circonda”.

Altro protagonista della serie è il figlio stupido e credulone di Mariottide, interpretato da Herbert Ballerina. Tra i due il connubio va avanti da anni, tra giochi di parole sempre molto spontanei e collaborazioni nella scrittura della sceneggiatura.

“Nel duo sono quello passivo, caratterialmente eh! Ma nel momento creativo ci sollecitiamo a vicenda, andando avanti con la scrittura quanto più siamo contenti del risultato” dice l'attore

Anche Francesco Mandelli fa parte dei molti volti noti che parteciperanno alla serie

“Ho partecipato al lavoro di Maccio da fan - dice Mandelli che interpreta un cantante rap - mi è sembrato quindi di conoscere la materia. Non mi sono limitato a scimmiottare la loro ironia, magari come faccio tra amici, ma mi sono messo a servizio della loro comicità. È stato divertentissimo lavorare insieme a loro”.

Chiara Di Berardino

16/10/2016, 18:14