I Viaggi Di Roby

MYRELOAD - Online i corti di Torre, Sassanelli e Mainetti


MYRELOAD - Online i corti di Torre, Sassanelli e Mainetti
Basette
MYRELOAD – La (ri)carica dei corti è una nuova piattaforma, interamente dedicata ai migliori cortometraggi (nazionali ed internazionali) degli ultimi anni e ideata da Sedicicorto Forlì International Film Festival e ShorTS International Film Festival, in collaborazione con MYmovies, uno dei principali player nel campo delle piattaforme SVOD in Italia. Ha avuto il suo lancio ad aprile, proponendo al proprio pubblico un ricco catalogo e alcuni dei cortometraggi nominati durante gli Oscar 2021.

Obiettivo di MYRELOAD è quello di creare un archivio virtuale all’interno del quale poter raccogliere e ridare vita ad alcuni dei cortometraggi più rappresentativi delle passate edizioni dei due festival italiani, evidenziandone la qualità della selezione, la forte componente internazionale e la capacità di promozione cinematografica che da sempre caratterizza sia ShorTS che Sedicicorto.

Con titoli in costante aggiornamento, ad un mese dal suo arrivo in streaming, MYRELOAD propone una nuova sezione per i propri abbonati, Ritorno al Corto, dando spazio e promuovendo alcuni cortometraggi realizzati da alcuni registi prima della loro consacrazione cinematografica nel lungo.

La prima triade ad essere messa in campo è formata da Paolo Sassanelli, Roberta Torre e Gabriele Mainetti.
Il romano Mainetti, arrivato alla ribalta con Lo chiamavano Jeeg Robot e di cui è stata da poco confermata l’uscita, ad ottobre, del suo attesissimo Freaks Out, propone per MYRELOAD il suo esordio Basette (2008) e il pluripremiato (a lui anche il Nastro d’Argento) ed inserito nella short list all’86° edizione degli Oscar Tiger Boy, vincitore nel 2012 del Globo d’Oro.

Roberta Torre, regista e autrice di cinema e teatro, è una delle artiste più eclettiche del panorama italiano, riconosciuta dal grande pubblico per la sua costante capacità di profonde analisi dei sentimenti umani, con una messa in scena – teatrale come cinematografica, sempre innovativa e mai scontata. Al pubblico di MYRELOAD offre la possibilità di recuperare due dei cortometraggi a cui è maggiormente legata: Zia Enza è in partenza (1992) e Spioni (1994).

Gli abbonati avranno anche modo di ripercorrere la carriera nel panorama del cortometraggio italiano di Paolo Sassanelli. Noto al grande pubblico come attore per le sue interpretazioni in serie Tv come Un Medico in Famiglia, da oltre dieci anni si dedica anche alla regia. Su MYRELOAD ci si potrà (ri)caricare con i suoi Uerra (2009) e Ammore (2013).

27/05/2021, 08:58