I Viaggi Di Roby

SARNO FILM FESTIVAL 11 - I vincitori


SARNO FILM FESTIVAL 11 - I vincitori
Premio Miglior Cortometraggio
"L'Incontro Privato di Alberto Segre ✨✨✨
Motivazione: Opera che, grazie a un linguaggio lontano da stereotipi e clich, crea un immediato legame tra il dramma delle leggi razziali fasciste, risalente a un passato solo apparentemente lontano, e il nostro presente: unepoca nella quale, magari sotto mentite spoglie, si odia ancora la differenza e si ritiene che violenza e razzismo possano essere strumenti di affermazione culturale e catalizzatori di consenso politico.

Menzione Speciale
"Dajla: cinema and oblivion" di Arturo Dueas
Motivazione: Un film documentario breve, di 15 minuti, che parla di Dakhla, uno dei campi profughi Sahrawi nel sud dell'Algeria, dimenticato da 45 anni, dove la celebrazione di un festival cinematografico, il Fisahara, rompe la monotonia.

Menzione Speciale
"The Recess" di Navid Nikkhah Azad,
Motivazione: Un film in grado di restituire - con la poetica essenzialit caratteristica di tanta cinematografia Iraniana - un volto, un vissuto, e in un certo senso un risarcimento, a Sahar Khodayari, la Blue Girl che nel 2019, alla prospettiva di scontare sei mesi di carcere solo per essere andata allo stadio a tifare per la sua squadra del cuore, rispose dandosi fuoco. Sahar Khodayari mor pochi giorni dopo e divenne un simbolo delloppressione perpetrata dalla Repubblica Islamica dellIran nei confronti delle donne. Una martire alla quale questopera rende un commosso omaggio.

Premio del Pubblico
"Chiusi alla Luce" di Nicola Piovesan

29/11/2021, 18:19

Simone Pinchiorri