I Viaggi Di Roby

BIF&ST 13 - In anteprima "Tapirulan",
esordio alla regia di Claudia Gerini


BIF&ST 13 - In anteprima
"TAPIRULN", il film che segna lesordio alla regia di Claudia Gerini, verr presentato in anteprima mondiale, in concorso, nella sezione Panorama Internazionale della tredicesima edizione del Bifest - Bari International Film&Tv Festival in programma a Bari dal 26 marzo al 2 aprile. Lo ha annunciato, oggi, il direttore artistico del Festival, Felice Laudadio, durante la conferenza stampa di presentazione delledizione 2022. Il film arriver, poi, nelle sale, nella seconda met di aprile.

"TAPIRULN", oltre ad essere il film desordio dietro la macchina da presa, rappresenta anche una delle prove attoriali pi complesse per Claudia Gerini, che veste i panni di Emma, una counselor che lavora da casa correndo incessantemente su un tapis roulant, tra angosce interiori e fantasmi del passato che improvvisamente tornano a tormentare la sua vita.

Fare la regista mi piaciuto molto, stata un esperienza entusiasmante, molto impegnativa che mi ha permesso di fare un viaggio creativo a 360 - afferma Claudia Gerini. Sono onorata ed emozionata che un festival prestigioso come il Bif&st abbia scelto di tenere a battesimo il mio esordio alla regia. un primo passo importante che condivido con gioia con tutta la squadra produttiva e creativa, ognuno ha creduto fin dal primo istante a questo progetto, con dedizione e passione. Ringrazio tutti.

Nel cast del film sono presenti - tra i vari interpreti diretti e guidati da Claudia Gerini - Claudia Vismara, Stefano Pesce, Maurizio Lombardi, Corrado Fortuna, Daniela Virgilio, Lia Grieco, Fabio Morici, Marcello Mazzarella e Antonio Ferrante.

TAPIRULN prodotto da Stefano Bethlen per Milano Talent Factory in associazione con Attitude e Big Tree Movie Entertainment, in associazione con Christian Candela per Identivisuals e Roberto Righi per ML. Il soggetto e la sceneggiatura portano le firme di Antonio Baiocco e Fabio Morici con la collaborazione di Claudia Gerini. Il produttore creativo del progetto Fabio Guaglione, mentre lo story editor Luca Speranzoni.

01/03/2022, 16:00