I viaggi di Roby
Maurizio Lombardi


Firenze, Italia

Altro


Maurizio Lombardi


Filmografia dal 2000:
2019 » Il Nome della Rosa: attore (Berengario)
2019 » La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia: Voce
2019 » The Nest - Il Nido: attore
2019 » Tutta un'Altra Vita: attore (Manuel Del Grande)
2018 » Metti la Nonna in Freezer: attore (Rambaudo)
2018 » Non è Vero ma ci Credo: attore (Michel De Best)
2018 » Soledad: attore (Parodi)
2017 » corto A Knockout 360: Speakers
2017 » Chi m'ha Visto: attore (Don Julio)
2017 » Metti una Notte: attore (Renato  )
2016 » The Young Pope: attore (Cardinal Mario Assente)
2015 » I Calcianti: attore
2015 » L'Oriana: attore (Il Moro)
2015 » L'Universale: attore
2015 » Non Uccidere: attore
2014 » doc Maldarno: Voce Narrante
2013 » La Terra e il Vento: attore (Erasmo)
2012 » corto La Legge di Jennifer: attore (Padre di Jennifer)
2012 » corto Perchè No?: attore
2011 » 10 Ragazze: attore (Camillo)
2011 » I Primi della Lista: attore
2011 » corto It's a Miracle: attore
2011 » L'Ultimo Terrestre: attore
2011 » corto Nostos: attore

Biografia:
Lombardi nato a Firenze, attualmente vive a Roma, dove lavora in teatro, cinema e televisione. Artista poliedrico, si è formato come attore lavorando con Ugo Chiti e Jordan Bayne. Con Gabriella Bartolomei ha svolto un lavoro specifico sulla voce e con l'attore Franco di Francescantonio ha sviluppato un suo personale studio sulla mimica e la fisicità del corpo come strumento narrativo. Ha inoltre completato la sua formazione studiando danza e canto. La sua attività spazia dal cinema al teatro, e dal teatro classico a quello di ricerca. Per il teatro ha scritto, diretto e interpretato il suo one man show “Stile libero”, spettacolo di varietà dove da solo porta in scena i numerosi personaggi che caratterizzano il suo stile e la sua comicità, e nel 2010, “No Parti”, un’ulteriore evoluzione del suo one man show. Attualmente è in tournée per portare sui palcoscenici italiani la versione riadattata dello spettacolo inglese "The Complete Works of William Shakespeare (abridged)" opera teatrale di Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, per la prima volta tradotto e rappresentato in Italia dal regista Alessandro Benvenuti. È inoltre il regista della Compagnia dei giovani del Teatro Vascello di Roma con la quale ha portato in scena numerosi spettacoli, riadattando in modo originale le fiabe classiche per ragazzi. Attore di cinema e televisione, ha interpretato diversi cortometraggi, di cui si cita il recente “La legge di Jennifer” di Alessandro Capitani, premiato ai Nastri d’argento 2013; nel cinema ha partecipato alla realizzazione di vari film, tra i quali “I primi della lista” di Rohan Jonson (2010) e “L’ultimo terrestre” di Giovanni Pacinotti “Gipi” (2011).
(ultima modifica: 10/04/2013)