Streeen.org
I Viaggi Di Roby

TITO FILM FESTIVAL 2 - Il bilancio finale


TITO FILM FESTIVAL 2 - Il bilancio finale
Si è conclusa, la seconda edizione del Tito Film Festival, Il Festival della Gratitudine che si è tenuta a Costacciaro (PG). L’evento dedicato a Tito Marconi, primo presidente di Cinecittà, ha avuto la Direzione Artistica di Diego Capitani, direttore del montaggio di film e spot di successo.

E’ realizzato con il patrocinio della Regione Umbria, della Fondazione Umbria Film Commissione del Comune di Costacciaro,con il supporto di Rai Cinema, con la Media partnership di Posso.ite Direct2Brain,con il sostegno di One More Pictures,Università degli Uomini Originari di Costacciaro, Associazione Costacciaro Make Up, Associazione Pro Costacciaro APS. Con il contributo di GAL Alta Umbria.
È sostenuto da Cotril, Confezioni Umbre, Birra Aimara e Camera Service Factory.

Il Festival si è svolto in quattro giorni (dal 30 giugno al 3 luglio) ed hanno avuto luogo 30 eventi fra talk, interviste, proiezioni e incontri con il pubblico. Sono state registrate circa 5 mila persone che hanno raggiunto il borgo medioevale in provincia di Perugia.

II “Premio Gratitudine” Tito Film Festival 2022 è stato assegnato alle Maestranze del Cinema italiano originarie di Costacciaro, agli attori della compagnia teatrale UP&Down, all’artista italoamericano Marco Gallotta, All’imprenditore Gennaro Coppola, ai Direttori del Doppiaggio Emanuela Rossi e Myriam Catania, al digital creator Awed, al manager di artisti Simone Santercole e a Paola Cecchini Micara.

Il Premio per il miglior cortometraggio lanciato da One More Pictures in collaborazione con Rai Cinema Channel e RUFA - Rome University of Fine Arts è stato assegnato a Giacomo Raffaelli e al cortometraggio “Grandissima”

L’ultima giornata del festival ha ospitato la bellissima attrice Lorena Cesarini, Myriam Catania, Emanuela Rossi, Awed e il padrino del Festival Francesco Pannofino.
La città di Costacciaro è stata allestita come un set cinematografico, con un sipario teatrale aperto sul Borgo allestito con meravigliose luci e piccole botteghe di street food.

"Ringrazio il Sindaco di Costacciaro, Andrea Capponi, suo tramite tutti i cittadini di Costacciaro e le Associazioni di Costacciaro, gli artisti, gli autori e le maestranze del Cinema che hanno preso parte alla seconda edizione della manifestazione" - ha commentato la Direzione del TitoFF - "realizzare questo festival è stato possibile solo grazie a tutti loro a cui va simbolicamente il mio Premio Gratitudine per aver contribuito a realizzare una vera e propria magia, proprio come accade nella Fabbrica dei sogni più grande al mondo, Cinecittà".

" Come in qualsiasi ambito, per fare questo lavoro bisogna avere passione e non pensare né ai soldi né al giudizio delle persone" – ha spiegato AWED durante il talk – "Lavorare su internet in modo duraturo significa conquistare la stima delle persone, in modo che il pubblico ti segua sempre".

"Il doppiaggio è un lavoro molto difficile" - ha aggiunto Myriam Catania - "perché oltre a saper recitare devi anche avere moltissima tecnica, ma questa non deve prevalere sulla parte emozionale".

03/07/2022, 15:06