TersiteFilm
!Xš‚ť‰

CATANIA FILM FESTIVAL 12 - Dal 12 al 19 novembre


CATANIA FILM FESTIVAL 12 - Dal 12 al 19 novembre
Donatella Finocchiaro, Giorgio Tirabassi e Brando De Sica saranno tra gli ospiti della dodicesima edizione del Catania Film Fest, il Festival del Cinema Indipendente Europeo e del Mediterraneo, che si svolgerŕ dal 12 al 19 novembre tra il Cinema King Multisala (via Antonio de Curtis, 14) e Zo centro culture contemporanee (Piazzale Rocco Chinnici, 6), fondato da Cateno Piazza e organizzato dall’Associazione Culturale Alfiere Productions di Daniele Urciuolo, in collaborazione con le associazioni Catania Film Festival e Zo.

«Il Catania Film Fest fortifica la sua vocazione di scoperta e valorizzazione del cinema indipendente italiano ed europeo con il prestigioso concorso di film, documentari e cortometraggi. Sarŕ per il pubblico una grande occasione per scoprire moltissimi giovani registi di grande talento, grazie ad un programma denso di appuntamenti che si estende per otto giorni tra proiezioni, incontri, eventi speciali, presentazioni, masterclass, degustazioni», ha dichiarato Cateno Piazza.

La direzione artistica composta dal critico Emanuele Rauco, la regista Laura Luchetti e dallo stesso Cateno Piazza, ha selezionato oltre 60 opere tra lungometraggi, documentari e cortometraggi in concorso e fuori concorso, provenienti da 20 Paesi d’Europa, divise in quattro sezioni competitive: Catania Film Europa, Catania Film Italiana, Catania Corto Europa, Catania Corto Italiana.

Le prime tre giornate saranno dedicate alle anteprime siciliane al King Multisala: domenica 12 novembre “Materia fuori posto” di Nikolaus Geyrhalter, pluripremiato documentario che affronta il tema dell’impatto ambientale causato dall’accumulo e dallo smaltimento dei rifiuti in diverse aree del mondo. Lunedě 13 novembre, “Mimě - Il principe delle tenebre”, alla presenza del regista Brando De Sica, figlio e nipote d’arte, opera sull’importanza dei sogni e della fuga dalla realtŕ, presentata fuori concorso al Locarno Film Festival 2023. Martedě 14 novembre “The beat bomb”, il documentario sulla Beat Generation, diretto da Ferdinando Vicentini Orgnani, con le musiche di Paolo Fresu.

“L’Avamposto” di Edoardo Morabito č il film di apertura della dodicesima edizione del Catania Film Fest (mercoledě 15 novembre), presso il Zo centro culture contemporanee. Tra gli eventi speciali: L’anteprima Nazionale di “A.P. Giannini – Bank to the future” di Valentina Signorelli e Cecilia Zoppelletto (16 novembre), la proiezione del film “Gli attassati” di Lorenzo Tiberia, alla presenza dei protagonisti Matranga e Minafň (16 novembre), un omaggio al regista turco Nuri Bilge Ceylan (16 novembre), un focus sul cinema albanese (17 novembre), un omaggio a Lina Wertmuller (18 novembre), e la sezione “Sinestetica – Vedere il suono, sentire l’immagine” con la performance audio/video della compositrice Ginevra Nervi (19 novembre) in collaborazione con Zo centro culture contemporanee. Grande attesa per gli incontro con gli attori con Donatella Finocchiaro (18 novembre) e Giorgio Tirabassi (19 novembre).

Tra gli ospiti anche Lucia Sardo, Manuela Ventura, Francesco Foti, Carlo Sironi, Piero Messina, Lorenzo Tiberia, Todor Matsanov, Annina Alexis Fedorkova, Francesca Mazzoleni..

A decretare le opere vincitrici de la Grande Giuria del CFF presieduta da Carlo Sironi e composta da dodici giurati e articolata in 4 giurie specifiche rappresentate da registi, sceneggiatori, compositori, produttori, critici, giornalisti e direttori artistici.

Sezione Catania Film Europa 12: Concorso Europeo aperto a lungometraggi e documentari indipendenti: Carlo Sironi (regista), Paolo Buonvino (Compositore, musicista e direttore d’orchestra), Giovanni Pompili (produttore Kino Produzioni); Sezione Catania Film Italiana 12: Concorso aperto a lungometraggi e documentari indipendenti italiani: Francesca Mazzoleni (regista e sceneggiatrice), Sonia Serafini (giornalista di cinema), Piero Messina (regista); Sezione Catania Corto Europa 12: Concorso Europeo aperto a cortometraggi: Alfredo Federico (Founder & CEO, Member, European Film Academy, 39FILMS), Fulvia Toscano (Direttore Artistico di Naxoslegge. Festival delle narrazioni), Renato Scatŕ (critico cinematografico); Sezione Catania Corto Italiana 12: Concorso aperto a cortometraggi italiani: Alessandra Gonnella (regista e sceneggiatrice), Carlo Griseri (giornalista, critico cinematografico e direttore Seeyousound festival), Maria Lombardo (giornalista e critico cinematografico).

«Il Catania Film Fest cresce di anno in anno ed č sempre piů stimolante provare a creare un'offerta che soddisfi sia il nostro pubblico affezionato sia chi solitamente non č abituato a fare un'immersione profonda nel cinema d'autore. Se siamo giunti alla dodicesima edizione č merito di chi ci sostiene da tempo ed č per loro che continuiamo a proporre occasioni di incontro e di scoperta in questa cittŕ meravigliosa - che č la culla del Mediterraneo - non solo attraverso il cinema ma anche con la musica, l'enogastronomia e la formazione. Quest'anno abbiamo realizzato un programma adatto a tutti, giovani e meno giovani. Vi aspettiamo», ha dichiarato Daniele Urciuolo.

Il Catania Film Fest ha il sostegno della Regione Siciliana, Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del Programma “Sensi Contemporanei” e “Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”, con il patrocinio del Comune di Catania, l’Accademia di Belle Arti, l’University of East London, l’Ambasciata della Repubblica d’Albania in Italia, Fermati al Rosso – Associazione Palinuro e Folk di Magda Masano, il festival si svolge a Catania, nel distretto economico e turistico del Sud-Est della Sicilia.

03/11/2023, 13:54