CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
Diana Fantinuoli


Altro


Diana Fantinuoli


Filmografia dal 2000:
2009 » doc Roman Holiday #968: soggetto, sceneggiatura, costumi, scenografia, aiuto regista, produttore
2007 » doc Il Sud in Movimento: soggetto, sceneggiatura, costumi, scenografia, aiuto regista
2007 » doc Stracci di Vita: costumi, scenografia, aiuto regista

Biografia:
Si laurea all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia con l’architetto Aldo Rossi. Nel 2001 frequenta il master in Sviluppo Rurale e cooperazione decentrata presso l’Università di Agraria e Veterinaria di Padova e la Scuola di politica internazionale cooperazione e sviluppo presso la FOCSIV di Roma. Comincia a lavorare come consulente tecnico per la Soprintendenza Archeologica di Roma nel settore del restauro monumentale. Nel 2002 cura, per il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, l’allestimento della Mostra “Disegnare con la luce” presso il Salone del Borromini della Biblioteca Vallicelliana di Roma (pubblicazione “Disegnare con la luce” a cura di A. Manodori, Ed. Retablo, aprile 2002). Nel 2002 frequenta il corso per Curatori d’arte contemporanea tenuto da Ludovico Pratesi. Studia scenografia con Gianni Quaranta e costume con Giulia Mafai. Ha insegnato Project Work alla Scuola di Alta Formazione in Arte Orafa Il Tarì di Caserta.
Nel 2005 inizia la collaborazione col regista-scenografo Giuseppe Convertini negli spettacoli teatrali: L’innesto di L. Pirandello, - Cronache di una vita da P. P. Pasolini, - Atti Impuri da P. P. Pasolini, - Terranera, Spettri di famiglia e Nannaruenkulu – Spaventapasseri e Io marcio di F. Mechilli – Io Arturo Toscanini con Arnoldo Foà e nei video Le lacrime amare da R. W. Fassbinder, Meglio non sapere di T. Marrone – nel documentario Stracci di vita, Il Sud in Movimento e Roman Holiday #968.
Dal 2006 collabora con la Daap, negli allestimenti di mostre: “Fashionset” Roma, Istanbul, Ankara, Los Angeles. Nel 2007 cura con Clara Tosi Pamphili e Maria di Napoli Rampolla la mostra “La Trama del Mito” per la 64° Mostra Internazionale del Cinema di Venezia; fotografie pubblicate nel catalogo omonimo e le fotografie pubblicate nella release del Final Work dell’Accademia di Costume e di Moda in occasione della sfilata dell’Alta Moda di Roma 2008.
Progetta e dirige i lavori di restauro della dimora storica La Corte dei Ducati di Comacchio.
(ultima modifica: 22/02/2010)

Notizie

Premi e nomination