Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X
Alessandro Focareta


Altro


Alessandro Focareta


Filmografia dal 2000:
2021 » corto Malgrado Tutto: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2020 » doc Il Colore di Sera: soggetto, fotografia
2016 » doc I Vetri Tremano: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2016 » doc Piccolo Mondo: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2015 » doc Scatola-(le): regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2014 » doc Afterword: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore, Produttore Esecutivo
2014 » doc Obsolete Impressions: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, suono, produttore

Biografia:
Alessandro Focareta (1977) filmmaker, docente e artista visivo. Dopo la laurea in Lettere presso la Federico II di Napoli, approfondisce a Barcellona presso la Pompeu Fabra gli studi in teoria del cinema e fotografia. Nel 2016 finalizza il Master in cinema saggio e documentario alla EICTV di San Antonio de los Baos (Cuba) . Attualmente impegnato nello studio del Master in linguaggi artistici combinati presso la UNA di Buenos Aires. organizzatore di workshop dedicati al cinema saggio e sperimentale e insegna Cinema espanso presso la Scuola di Cinema Chavn / Parsons della Repubblica dominicana e presso la Universidad del cine - FUC di Buenos Aires. Il suo primo corto Obsolete impressions vince il Festival Construir Cine 2014 e finalista al festival Short on work. Nello stesso anno co-curatore della sezione audiovisiva del Padiglione della Repubblica dominicana della Biennale darchitettura di Venezia con il corto - istallazione Afterword. Il suo primo corto documentario girato a Cuba in collaborazione con Abbas Kiarostami, dal titolo Piccolo Mondo, viene presentato al Festival di Locarno 2016 nella sezione- tributo al regista Abbas Kiarostami e selezionato in numerosi festival internazionali. Nel 2017 realizza il suo primo lungometraggio documentario, I vetri tremano, presentato al FID Marseille 2017, vince il riconoscimento RAI CINEMA nel 2018 al festival Visioni dal mondo. Nel 2020 partecipa assieme a James Benning ed altri registi al film collettivo Dancing in the street, 11 gradi di separazione presentato al DOC Buenos Aires 2020 e al Festival internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano di LAvana. Il suo ultimo lavoro il corto Malgrado tutto (2021) stato presentato in numerosi festival internazionali vincendo diversi premi. Attualmente impegnato nello sviluppo del documentario Il padre del deserto finalista a InProgress Milano film network 2018 e vincitore della borsa di sviluppo al Milano Industry DAYS - MID by MFN del 2018.
(ultima modifica: 31/05/2022)

Sito Web: http://www.alessandrofocareta.com