FilmdiPeso - Short Film Festival

Come gli Uccelli - La Rue à Kinshasa


Regia: Adriano Foraggio
Anno di produzione: 2012
Durata: 29' 17''
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: DVD, colore
Titolo originale: Come gli Uccelli - La Rue à Kinshasa

Recensioni di :
- NFF - COME GLI UCCELLI - L'arte di sopravvivre in Congo

Sinossi: Kinshasa, capitale della Repubblica Democratica del Congo.
Circa 25000 i bambini di strada, abbandonati dalle proprie famiglie o ad essa costretti per motivi di indigenza estrema. Numerosi anche i maggiorenni, “adulti” che condividono il medesimo non-luogo in cui abitare.
Inquestoscenario di esclusionesi sperimentano e prendono formadifferenti modalità di difesa e molteplici strumenti di riscatto, di autorganizzazione degli spazi,delle relazioni, degli equilibri.
I bambini e giovani di strada offrono contributiattivi per la stessa società, reagendo ai diversi effetti delle realtà politiche, economiche e socio-antropologiche locali.
L’arte della sopravvivenza, raccontata dalle testimonianze di giovani cresciuti in strada, dallememorieepunti di vista dianziani, nonché dalla musica, espressione della stessa pluralità di sguardi.
Il documentario indaga sul fenomeno dei bambini e giovani di strada di Kinshasa (capitale della Repubblica Democratica del Congo).
Attori sociali che si auto-organizzano attraverso strumenti e logiche locali.
Differenti voci,canti, ricordi, esperienze: andirivieni di interazioni della stessa società, “nessuno escluso”.

Ambientazione: Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo)

Periodo delle riprese: 2011

Video


Foto