Meno di 30
I Viaggi di Robi
locandina di "Cronaca di una Vita Semplice"

Cast

Con:
Gianfranco Brunetto

Soggetto:
Fabio Gianotti
Silvia Bongiovanni

Sceneggiatura:
Fabio Gianotti
Silvia Bongiovanni

Musiche:
Johann Sebastian Bach (Brani "Prelude bw853 n. 8 e "Goldberg variation bw988")
Anonimo Secolo XVI (Brano "Packington's Pound")

Montaggio:
Fabio Gianotti
Silvia Bongiovanni

Fotografia:
Fabio Gianotti

Suono:
Fabio Gianotti

Produttore:
Fabio Gianotti
Silvia Bongiovanni

Riprese:
Fabio Gianotti

Cronaca di una Vita Semplice


Regia: Fabio Gianotti, Silvia Bongiovanni
Anno di produzione: 2014
Durata: 50'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/etnologico
Paese: Italia
Produzione: Kosmoki
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: HDV
Formato di proiezione: HDV, colore
Titolo originale: Cronaca di una Vita Semplice

Recensioni di :
- CRONACA DI UNA VITA SEMPLICE - Come una volta

Sinossi: Gianfranco è un ragazzo di 36 anni. Vive ai Bardenghi in una piccola frazione montana in Valle Stura di Demonte (Cuneo). Labbandono della montagna e lassenza di una comunità a cui appoggiarsi lo hanno costretto a trovarsi un lavoro in fabbrica, vicino a Cuneo, per poter sopravvivere. Non vuole abbandonare quel piccolo borgo in cui è nato e non si rassegna a vedere le borgate sparire nella natura. Tutti i giorni, con qualsiasi condizione metereologica, sale ai Bardenghi dove tiene pecore, conigli, oche, galline. Coltiva patate, raccoglie castagne, tiene in ordine i boschi e cerca di tenere viva quella piccola frazione nella speranza un giorno di poter vedere altre famiglie ri-abitare quelle case, proprio come quando è nato, dove ai Bardenghi vivevano 80 persone.

Ambientazione: Bardenghi (CN)

"Cronaca di una Vita Semplice" stato sostenuto da:
Regione Piemonte


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto