I viaggi di Roby

Due


Regia: Riccardo Giacconi
Anno di produzione: 2017
Durata: 17'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia/Francia
Produzione: Le Fresnoy, Studio National des Arts Contemporains; in collaborazione con C/O Careof Produzioni Video
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: Super 16mm
Sistema di montaggio: Apple ProRes
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Due

Sinossi: Milano 2, quartiere residenziale alla periferia di Milano. Costruito tra il 1970 e il 1979 come una città utopica, è stato il primo ambizioso progetto urbanistico di Silvio Berlusconi. Quello che oggi a prima vista può sembrare un’anonima periferia, è stato il laboratorio per l’imposizione di un vero e proprio stile di vita che nei decenni del berlusconismo si è diffusa a livello nazionale e che ha trasformato radicalmente la cultura italiana.

Ambientazione: Milano 2

Note:
Concepito al contempo come uno studio sul paesaggio e una detective story,
"Due" è stato girato a Milano 2, quartiere residenziale alla periferia di Milano.
Costruito tra il 1970 e il 1979 come una città utopica, è stato il primo ambizioso progetto urbanistico di Silvio Berlusconi. Ciò che oggi a prima vista può sembrare un’anonima periferia, è stato il laboratorio per una vera e propria forma-di-vita, che nei decenni del berlusconismo si è diffusa a livello nazionale e che ha trasformato radicalmente la cultura italiana.
Il film include un’intervista con Enrico Hoffer, uno degli architetti che progettarono il quartiere, e include frammenti di un depliant informativo del 1974, pubblicato da Edilnord come materiale pubblicitario sul quartiere


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto