I Viaggi di Robi
locandina di "Itiburtinoterzo"

Cast


Soggetto:
Roberta Torre

Sceneggiatura:
Roberta Torre

Montaggio:
Roberto Missiroli

Fotografia:
Adriano Mancori

Produttore:
Roberta Torre

Itiburtinoterzo


Regia: Roberta Torre
Anno di produzione: 2009
Durata: 28'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: Rosetta Film, Accademia Perduta Romagna
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: Beta Digital PAL, colore
Ufficio Stampa: Free Trade
Vendite Estere: Adriana Chiesa Enterprises
Titolo originale: Itiburtinoterzo

Recensioni di :
- Roberta Torre a Locarno con due documentari "pasoliniani"

Sinossi: Tiburtinoterzo è come una riserva indiana, così dice Daniele er porpo, per descrivere il suo quartiere. E il Tiburtinoterzo noto quartiere popolare di Roma, è davvero una riserva indiana, dove vivono Daniele, Jari, Emilianino, Massimo e Robertino, ragazzi di vita con il mito della bella vita fatta di soldi facili, cocaina a fiumi e notti passate sul raccordo a guidare senza meta. Sullo sfondo Roma e le sue tante strade, il suo presente e futuro carico di aspettative. Come un miraggio.
È un mondo dove il futuro è il tempo che non si sa se verrà mai, dove solo il presente vale e tutto deve essere qui e ora, bruciato in fretta e poi di nuovo a correre sul raccordo.
In questa corsa verso non si sa dove i nostri si raccontano, ridono, piangono aspettano, pensano ai sogni di ragazzini e alle aspettative da uomini, alle rapine, alle donne, alle partite di pallone che si facevano da bambini, solo uno o due anni prima. Ora che la galera è una delle possibilità l’altra non si sa bene quale sia. Questi ragazzi di vita, alle soglie del terzo millennio, poco e molto hanno in comune con quelli che il poeta Pierpaolo Pasolini ci raccontava nei suoi film e nei suoi libri.
Ma qualcuno di loro lo conosce e se n’è fatto un’idea precisa, come Daniele: "Pasolini sì che è stato un bello stratega… lui aveva già previsto tutto… peccato che poi c’è rimasto impicciato…"

Ambientazione: Roma

Libri correlati:
"I Baci mai Dati e altre Storie. Il Cinema Irriverente di Roberta Torre"
di Francesca Conti, Chiara Fonio, 147 pp, Edizioni di Passaggio, collana le flâneur, 2011
Questo libro, che riunisce contributi di diversi ambiti disciplinari, indaga il rapporto tra il cinema di Torre e i luoghi della finzione narrativa, guardando al cinema non solo come opera d’arte e dunque come oggetto estetico, ma anche come complessa operazione economica che vive in uno stretto rapporto con il territorio che racconta.
prezzo di copertina: 18,00

Acquistalo su € 15.00



Note:
"Itiburtinoterzo" è un film documentario sulla periferia di Roma che raccoglie interviste a dei «ragazzi di vita» di oggi del Tiburtino Terzo, noto quartiere popolare di Roma. Questi ragazzi di vita, alle soglie del terzo millennio, hanno forse fin troppo in comune con quelli che Pierpaolo Pasolini ci raccontava nei suoi film e nei suoi libri.

Video


Foto