I Viaggi di Robi
locandina di "Johan Padan a la Descoverta de le Americhe"

Cast


Soggetto:
Dario Fo

Sceneggiatura:
Giulio Cingoli
Luca Raffaelli

Musiche:
Fabrizio Baldoni
Gino De Stefani
Paolo Re

Montaggio:
Darko Debelic

Scenografia:
Adelchi Galloni

Suono:
Matteo Milani
Gianni (Giovanni) Pallotto (Mix)

Produttore:
Luciano Beretta

Voce Johan Padan da Giovane:
Rosario Fiorello

Voce Johan Padan da Vecchio:
Dario Fo

Voce Trentatrippe:
Maurizio Mattioli

Voce Capo Cachicco:
Renato Cecchetto

Voce Capitano Narvaez:
Stefano De Sando

Voce Regina di Spagna:
Melina Martello

Voce Autem:
Ilaria Stagni

Voce Capo dei Lanzocecchi:
Francesco Vairano

Voce Governatore Ramiro Mendez:
Mino Caprio

Voce Cordosa:
Gerolamo Alchieri

Johan Padan a la Descoverta de le Americhe


Regia: Giulio Cingoli
Anno di produzione: 2002
Durata: 83'
Tipologia: lungometraggio
Genere: animazione
Paese: Italia
Produzione: Progetto Immagine, Green Movie Group; in collaborazione con Rai Fiction
Distributore: Mikado Film
Data di uscita: 04/10/2002
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Johan Padan a la Descoverta de le Americhe
Altri titoli: A Venetian Rascal Goes to America - Egy Velencei Csibész Amerikába Megy

Sinossi: Agli inizi del Cinquecento il giovane bergamasco Johan Padan fugge da un campo di addestramento militare di Lanzichenecchi. Dopo una serie di avventure fantastiche e magici incontri, si ritrova a Siviglia dove si imbarca su una nave diretta nel Nuovo Mondo. Giunto in Florida il ragazzo conquista la fiducia degli indios e insegna loro a ribellarsi alla violenza dei soldati spagnoli.
Nato dalla fantasia di Dario Fo, Johan Padan è un figlio della Commedia dell’Arte, è uno Zanni, un Ruzzante, un Arlecchino che, a forza di far ridere, riesce a rovesciare il mondo.
E anziché esser divorato dai cannibali, li guida ad appropriarsi del cavallo e della polvere da sparo. Così potranno "scoprire" l’America da soli, alla faccia dei conquistadores.

"Johan Padan a la Descoverta de le Americhe" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)


Libro sul film "Johan Padan a la Descoverta de le Americhe":
"Johan Padan e la Descoverta de le Americhe"
di Dario Fo, 128 pp, Giunti Editore, 1997
Il testo teatrale che Dario Fo consegna alle stampe in questa edizione è un'opera per più aspetti singolare. Vi si racconta la scoperta del continente americano da parte degli spagnoli tra il XV e il XVI secolo; ma, per narrare la cronistoria del rapporto tra mondo europeo e tribù indigene dell'America centrale e della feroce e spietata colonizzazione, Dario Fo ha dato la parola ad un picaresco avventuriero italiano, Johan Padan. Fuggito da Venezia e dalla Spagna per scampare alle persecuzioni dell'Inquisizione è scagliato nel bel mezzo della conquista spagnola del nuovo continente. Il protagonista è cantore assoluto di una storia che parla dello scontro tra culture diverse. Johan Padan a la Descoverta de le Americhe è un'opera singolare perché non si limita ad essere ''testo'' di teatro trasferito in volume: in questa veste editoriale è riprodotto fedelmente l'originale che Dario Fo ha elaborato durante la stesura del manoscritto. Ogni immagine è quindi al tempo stesso frammento di sequenza visiva degli eventi, indicazione scenografica per una realizzazione teatrale e documento di come, sotto i nostri occhi, il ''canovaccio'' del teatro possa trasformarsi, da strumento personale di lavoro e diario di scrittura, in manuale di regia e testo d'autore.
prezzo di copertina: 10,00


Video


Foto