Sudestival 2020
Meno di Trenta

Cast

Interpreti:
Flavio Sciolè

Soggetto:
Flavio Sciolè

Sceneggiatura:
Flavio Sciolè

Montaggio:
Flavio Sciolè

Costumi:
Flavio Sciolè

Fotografia:
Flavio Sciolè

Suono:
Flavio Sciolè

Produttore:
Flavio Sciolè

Testi:
Flavio Sciolè

Trucco:
Flavio Sciolè

La Natura è Morta


Regia: Flavio Sciolè
Anno di produzione: 2011
Durata: 25'
Tipologia: cortometraggio
Genere: arte/sperimentale/teatrale
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: DV
Formato di proiezione: DV - DVD, colore
Titolo originale: La Natura è Morta

Sinossi: Una natura morta per corpo, voce, azioni ed estetica. Simboli estetico-biografici (Spaghetti, mela, pomodori, aspirina, muratti, taglierino, pera, fungo, ecc) restituiscono una dimensione di rimandi pop, beat, barocchi, teatrali, in una connessione di vocalità, sostanze, odori, elementi.
Il girato, quasi terminazione, quasi montaggio in macchina, è stato postmanipolato esteticamente per restituire l’idea-istanza. Tra i moduli usati, oltre ad elementi di Teatro Ateo quali la recitazione inceppata, si è utilizzata la restituzione performativa, una luce quasi cinematografica e sacrale.

Periodo delle riprese: Marzo 2011

Note:
Proiezioni
- Biennale D'Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno-Shingle22j, 7 Giugno 2015
- Dell’Antiteatro, Accademia di Belle Arti dell’Aquila, 27 Aprile 2018


Video


Foto