I Viaggi di Robi
locandina di "Made by Iraqi Girls"

Cast


Soggetto:
Gianni Vukaj
Antonella Becciu

Sceneggiatura:
Gianni Vukaj
Antonella Becciu

Musiche:
Massiliano Bonomo

Montaggio:
Simone Piroli

Fotografia:
Afif Amireh

Suono:
Road Television (Mix)

Produttore Esecutivo:
Concetta Malatesta

Grafica:
Ugo D'Orazio

Color Correction:
Mauro Vicentini

Social Media Manager:
Antonia De Santis

Made by Iraqi Girls


Regia: Gianni Vukaj
Anno di produzione: 2018
Durata: 52'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Giordania
Produzione: Rete Blu, TV2000
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di ripresa: 4K
Camera: Sony FS7
Sistema di montaggio: Adobe Premiere
Post Produzione: DaVinci Resolve
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Made by Iraqi Girls

Recensioni di :
- MADE BY IRAQI GIRLS - Speranza alla ricerca di un futuro

Sinossi: E’ un viaggio di speranza alla ricerca di un futuro attraverso la forza delle donne.
Rafedìn in arabo significa “tra i due fiumi” ed è lo spazio di terra che sta fra il Tigri e l’Eufrate dove confluiscono tanti profughi. Ma Rafedìn è diventato anche un marchio di moda nato ad Amman, in Giordania, per offrire una nuova vita ad alcune ragazze fuggite dall’Isis e in attesa di un visto. Nel 2016 l’incontro a Betlemme tra ‘Abuna’ Mario, sacerdote toscano del Patriarcato Latino di Gerusalemme, e Rosaria, una sarta pugliese, dà il via alla folle idea di creare un laboratorio tessile e dare alle ragazze una nuova possibilità.
Una piccola stanza e cinque macchine da cucire: è così che nascono i prodotti “Rafedìn. Made by Iraqi Girls”, un incontro tra Oriente ed Occidente

Sito Web: http://tv2000factory.tv2000.it/made-by-iraqi-gi...

Ambientazione: Amman (Giordania)

Periodo delle riprese: Giugno 2018

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto