I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

“Onibus” di Augusto Contento vince la 25. Edizione
del Sulmona Cinema Film Festival


“Onibus” di Augusto Contento vince la 25. Edizione del Sulmona Cinema Film Festival
Il documentario di Augusto Contento Film "Onibus" ha vinto la 25. Edizione del Sulmona Cinema Film Festival. La giuria, presieduta da Luca Guadagnino e Saverio Costanzo, ha attribuito alla pellicola il Premio Ovidio d'Argento sia come miglior film in assoluto della manifestazione, sia per la migliore regia. "Onibus", ambientato in Brasile, è un viaggio atipico, senza punto di partenza, né punto di arrivo per la sterminata nazione Sud Americana, ricca di contrasti e piena di povertà ed orgoglio.
Come migliore interprete femminile è stata premiata Giulia Michelini per "La Ragazza del Lago" di Andrea Molaioli. Migliore attore è, invece, risultato Giovanni Martorana per la sua interpretazione nel film di Moshen Melliti "Io l'Altro".

Premio "Ovidio d'Argento" Migliore Film e Migliore Regia
Onibus di Augusto Contento
Motivazione: Un film ed uno sguardo straordinari. Un’opera che supera i confini industriali e solitamente autoimposti del “genere” doc (peggio ancora doc di viaggio) per diventare, srotolandosi nel suo procedere, una esperienza metafisica, aliena. "Onibus" raggiunge l’obiettivo sublime di essere il massimo dello spettacolo e del ritmo (ma che per alcuni, quelli abituati ai ritmi imposti dal capitale, potrebbe risultare solo noia) con il minimo sforzo, un gesto di cinema naturale. La regia, il cadrage di quest’opera ci insegnano, senza superfluità, con cesello bizantino, un metodo di ricerca per il nostro esistente: don’t look now …

Premio "Ovidio d'Argento" Migliore Interpretazione Femminile
Giulia Michelini per la sua interpretazione nel film La Ragazza del Lago
Motivazione: Giulia è un’interprete sempre sorprendente che questa giuria, seguendola nei film e nelle fiction cui ha partecipato, premia per il corpo della sua carriera e per il ritratto dolente e toccante di una figlia in cerca di amore. Ci auguriamo di trovare nelle prossime edizioni del festival maggior spazio per i ruoli femminili.

Premio "Ovidio d'Argento" Migliore Interprete Maschile
Giovanni Martorana per la sua interpretazione nel film Io, l’Altro
Motivazione: Per la potente qualità mimetica della sua interpretazione. La sua performance, sensibile ed incisiva, dona a Io, l’altro lo spessore riuscito di un apologo morale.

12/11/2007, 18:05

Simone Pinchiorri

Video del giorno