Meno di 30
I Viaggi di Robi

I documentari in concorso alla 2° edizione del BIF&ST


I documentari in concorso alla 2° edizione del BIF&ST
Sono sedici i documentari in concorso alla 2° edizione del BIF&ST - Bari International Film&Tv Festival, selezionati dalla direzione artistica e dal critico Maurizio Di Rienzo, fra quelli distribuiti nelle sale o in DVD, passati nei festival nel periodo compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010 o ancora completamente inediti. La giuria del pubblico, composta da 30 spettatori e presieduta dalla documentarista Maite Carpio, attribuirà il Premio "Vittorio De Seta" per il miglior regista di film documentario.

Questi i documentari selezionati
- 1960 di Gabriele Salvatores
- A Mao e a Luva di Roberto Orazi
- Affarin! di Vincenzo Pergolizzi
- Dimenticare Tiziano. Girolamo Romanino a Pisogne di Elisabetta Sgarbi
- Diol Kadd. Vita, Diari e Riprese in un Villaggio del Senegal di Gianni Celati
- È stato Morto un Ragazzo. Federico Aldrovandi che una Notte incontrò la Polizia di Filippo Vendemmiati
- El Sicario Room 164 di Gianfranco Rosi
- I Cani Abbaiano di Michele Pennetta
- I Giorni Buoni di Andrea Barzini
- Il Loro Natale di Gaetano Di Vaio
- Il Pezzo Mancante di Giovanni Piperno
- Il Sangue Verde di Andrea Segre
- Ju Tarramutu di Paolo Pisanelli
- La Svolta. Donne contro l'Ilva di Valentina D'Amico
- L’Altra Rivoluzione, Gorkij e Lenin a Capri di Raffaele Brunetti
- Ma che Storia... di Gianfranco Pannone

11/01/2011, 14:44

Simone Pinchiorri