OFF - Ortigia Film Festival
I Viaggi Di Roby

"New business? Show business!", l'incontro tra
impresa e cinema nel nome del tax credit


Scommessa vinta per FIP (Film Investimenti Piemonte) e FCTP (Film Commission Torino Piemonte), promotori e organizzatori – con Finpiemonte e Confindustria – di NEW BUSINESS? SHOW BUSINESS! il primo workshop destinato a fare incontrare progetti cinematografici con potenziali investitori dell’industria piemontese.

Circa 50 gli imprenditori intervenuti, a vantaggio dei quali sono state illustrate le normative e le agevolazioni fiscali in tema di tax credit: i meccanismi e i benefici economico-finanziari sono stati al centro dell’intervento di Nicola Borrelli, direttore generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che ha sottolineato come nell’anno 2010 gli investimenti “esterni” alla filiera cinematografica abbiano superato di gran lunga quelli del FUS – 20 mln contro 14 mln -, mentre la rilevante ricaduta comunicazionale è stata, tra l’altro, sottolineata dall’avvocato Bruno Della Ragione.

Il convegno è stato aperto da Steve Della Casa, presidente di FCTP e di FIP e da Paolo Tenna, amministratore delegato di FIP; hanno portato i saluti dell’amministrazione regionale Michele Coppola, assessore alla Cultura, Patrimonio Linguistico e Politiche Giovanili che ha voluto sottolineare l’interesse della Regione nel comparto cinematografico e in particolare nello sviluppo del suo aspetto industriale, e Massimo Giordano, assessore allo Sviluppo Economico, Ricerca e Innovazione.

Andrea Cardinaletti, presidente Istituto per il Credito Sportivo ha annunciato il nuovo fondo di garanzia a vantaggio delle società di produzione cinematografica con set in regione, ciò grazie a una convenzione con Finpiemonte illustrata dal suo presidente Massimo Feira.

Luciano Sovena, amministratore delegato Cinecittà Luce e Mario Gianani, presidente Wildside, nella loro veste di amministratori delegati di FIP hanno introdotto la seconda parte del workshop dedicata alla presentazione dei seguenti progetti cinematografici – che si avvalgono dell’intervento economico di FIP e sostenuti da FCTP - per i quali è previsto un ritorno economico complessivo di oltre 50 mln di Euro.

I potenziali investitori piemontesi hanno pertanto in anteprima potuto conoscere:

- La delegazione, progetto della Fandango, illustrato da Domenico Procacci; regia di Sergio Rubini, cast: Sergio Rubini, Lino Banfi, Luciana Littizzetto, uscita nelle sale 2012, budget complessivo 6 mln.

- Studio illegale, progetto della IBC Movie, illustrato da Filippo Terzi, regia di Umberto Carteni, cast: Fabio Volo

- Immaturi: il viaggio (titolo provvisorio, noto anche come "Immaturi 2"), progetto di Lotus Production e Medusa Film, presentato da Marco Belardi; regia di Paolo Genovese, cast: Raoul Bova, Ambra Angiolini, Ricky Menphis, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Barbara Bobulova, Anita Caprioli, uscita nelle sale 2012, budget complessivo 7,8 mln

- Amori e tradimenti, progetto di Lotus Production e Medusa Film, presentato da Marco Belardi; regia di Federico Moccia, cast in via di definizione, uscita nelle sale 2012, budget complessivo 7,8 mln

- Il comandante e la cicogna, progetto della Lumière & Co., presentato da Lionello Cerri, regia di Silvio Soldini, cast: Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher, Giuseppe Battiston, uscita nelle sale 2012, budget complessivo 5 mln

- Fic & Pic IV (titolo provvisorio, noto anche come "Ancora non c'è"), progetto della Tramp Limited, presentato dal produttore esecutivo Salvatore Tore Sansonetti; regia di Ficarra e Picone, cast: Ficarra e Picone, Ambra Angiolini, Diane Flerì, John Turturro, uscita nelle sale 2011, budget complessivo 6 mln

A tali progetti si è affiancata la testimonianza di Nicola Corigliano di Mediocredito Italiano – Gruppo Banca Intesa – in merito al film di Paolo Sorrentino con Sean Penn, in concorso al Festival di Cannes, "This Must Be The Place", study-case d’eccezione in quanto investimento “esterno” operato da un istituto bancario.

19/04/2011, 19:06