I Viaggi Di Roby

MALDAMORE - Che amore senza tradimenti?


Il nuovo film di Angelo Longoni esce in sala gioved 13 in 250 copie distribuito da Bolero. Due coppie e i loro tradimenti che, seppur differenti, acquistano la stessa funzione di stimolare la relazione di coppia. Una commedia romantica in cui tutto esce diviso tra amore e avventure. Nel cast Luca Zingaretti, Ambra Angiolini, Luisa Ranieri e Alessio Boni


MALDAMORE - Che amore  senza tradimenti?
Boni, Ranieri, Zingaretti, Angiolini in "Maldamore"
Si potrebbe dire che Angelo Longoni, regista e drammaturgo, insieme a Massimo Sgorbani co-sceneggiatore, non si siano sforzati troppo ad inventare la trama del nuovo film. "Maldamore" ruota intorno a due coppie che per una banale coincidenza vengono a scoprire dei rispettivi tradimenti, mettendo in crisi i loro matrimoni che senza la tragica notizia avrebbero continuato a viaggiare su binari tranquilli.

Purtroppo le scappatelle dei quattro, che proseguono dopo la "tragica" fuga di notizie, anche se raccontate in maniera diversa, sono il solo evento del film e sul tema tutte le scene si susseguono senza respiro e senza la minima alternativa narrativa. Se per alcuni i rapporti extra matrimoniali sono una ragione di vita, per altri sono soltanto una vendetta e per altri ancora frutto di una debolezza momentanea. Ma di sicuro, fanno bene!

Il finale ci suggerisce infatti che la felicit sessuale di una coppia prima o poi si esaurisce e le emozioni della "novit" sono la benzina non solo per proseguire un rapporto ma anche pi semplicemente per continuare a vivere. Oltre questo, a parte qualche situazione e alcune gag, il film sembra statico come la provincia dov' ambientato e il benessere diffuso e un po' tonto sembra tenere fuori dalla porta ogni vero problema della vita.

Girato in Trentino grazia anche al contributo della locale Film Commission e coprodotto da Rai Cinema, il film di Longoni una commedia sentimentale che lascia poco spazio alla commedia e molto al sentimento. I quattro interpreti principali sono Luca Zingaretti, Ambra Angiolini, Alessio Boni e Luisa Ranieri, con Miriam Dalmazio ed Eugenio Franceschini in due ruoli secondari ma importanti e i cammei di Claudia Gerini e Maria Grazia Cucinotta che anche produttrice del film.

10/03/2014, 22:30

Stefano Amadio