OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

NEMICHE PER LA PELLE - Due donne, un bambino e... basta


Senza spessore e originalit il nuovo film di Luca Lucini, arriva in sala il 14 aprile distribuito da Good films. Con Margherita Buy e Claudia Gerini che provano a creare una coppia comica senza verve in un film privo di situazioni e battute degne di una commedia. Nel cast anche Paolo Calabresi, Giampaolo Morelli, Andrea Bosca e Gigio Morra.


NEMICHE PER LA PELLE -  Due donne, un bambino e... basta
Margherita Buy e Claudia Gerini
Mentre "Io e Lei" di Maria Sole Tognazzi godeva di una sceneggiatura ben scritta sia nella storia sia nei dialoghi, il nuovo film di Luca Lucini, che prova a riproporre la coppia comica femminile, non regge proprio a partire dallo scritto. Il ruolo di Margherita Buy e quello affidato a Claudia Gerini, sembrano proprio pensati per montare un sequel di "Io e lei", ma l'assenza di Sabrina Ferilli si fa sentire eccome.

Dunque una sceneggiatura sciatta e improbabile, una Claudia Gerini perennemente sopra le righe, tutta mossette, faccette, strilletti, alla ricerca di una caratterizzazione che diventa pagliacciata e che influisce anche sulla performance della Buy, priva di un appoggio valido dai giusti tempi comici e costretta a tornare nel solito personaggio della nevrotica barbosa.
In pi una regia senza idee, con qualche salto di campo da primo mese di scuola di cinema, e una colonna sonora montata alla meno peggio, con battute tagliate con l'accetta e over sound completamente fuori sincrono.

Anche i personaggi secondari, l'avvocato inetto interpretato da Paolo Calabresi e il pittore fidanzato della Buy di Giampaolo Morelli, sono solo abbozzati e agiscono in funzione di una storia che non regge da s, alimentando, con le loro improbabili azioni, una vicenda in cui l'inverosimile scambiato per fantasia e originalit.

Poi le solite casualit a condire il finale come un sottaceto sopra ad una torta di panna, con l'anziana vicina di casa che rientra nella storia nella veste pi che improponibile di Giudice dei minori, proprio a gestire il caso che riguarda i due personaggi principali. A Roma... mah.

Il nuovo film di Luca Lucini, scritto da Doriana Leondeff e Francesca Manieri, una fotocopia sbiadita di altre 10 commedie mal riuscite dell'ultimo lustro, da "Poli Opposti" a "Amiche da Morire", da "Ho ucciso Napoleone" al gi citato, ma comunque di altra categoria, "Io e lei".

07/04/2016, 17:20

Stefano Amadio