-D30
I Viaggi di Robi
Claudia Pandolfi

17/11/1974
Roma, Italia

Claudia Pandolfi


Filmografia dal 2000:
in produzione » Baby 3: attrice (Monica)
in produzione » Per il tuo Bene: attrice
2019 » Baby 2: attrice (Monica)
2019 » Gli Orologi del Diavolo: attrice
2019 » Ma Cosa Ci Dice Il Cervello: attrice (Tamara)
2018 » Alice non lo sa: attrice
2018 » Baby: attrice (Monica)
2018 » La Profezia dell'Armadillo: attrice (madre di Blanka)
2018 » Se son Rose: attrice (Fabiola)
2017 » Noi Due (e gli Altri): attrice
2016 » Romanzo Siciliano: attrice (Emma La Torre)
2015 » Uno, anzi Due: attrice
2014 » Non Avere Paura, Un'Amicizia con Papa Wojtyla: attrice (Angela Tonati)
2013 » corto Meglio se Stai Zitta: attrice (Clo)
2011 » I piů Grandi di Tutti: attrice (Sabrina Cenci)
2011 » Quando la Notte: attrice (Martina)
2011 » Sulla Strada di Casa: attrice
2010 » Figli delle Stelle: attrice (Marilů)
2010 » La Prima Cosa Bella: attrice (Valeria Michelucci 2009)
2009 » Cosmonauta: attrice (Rosalba)
2009 » Due Partite: attrice (Rossana - 1996)
2008 » Amore Bugie e Calcetto: attrice (Silvia)
2008 » Quo Vadis, Baby? La Serie: attrice
2008 » Solo un Padre: attrice (Melissa)
2007 » doc Lettere dal Manicomio: partecipazione
2003 » Lavorare con Lentezza: attrice (Marta Venturi)

Biografia:
Attrice cinematografica, televisiva e teatrale, Claudia Pandolfi ha recitato per alcuni dei piů noti registi italiani come Paolo Virzě (Ovosodo e La prima cosa bella), Cristina Comencini (Quando la notte), Enzo Monteleone (Due partite), Luca Lucini (Solo un padre e Amore, bugie e calcetto), Riccardo Milani (Auguri professore), Guido Chiesa (Lavorare con lentezza) e Michele Placido (Le amiche del cuore). Nel corso della sua carriera, iniziata nei primi anni ’90, ha ricevuto il Premio Anna Magnani come migliore attrice protagonista al Film Festival di Bari per Quando la notte, due nomination ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento come Miglior attrice non protagonista per Cosmonauta di Susanna Nicchiarelli e La prima cosa bella di Paolo Virzě e un’ulteriore nomination ai Nastri d’Argento come Migliore attrice non protagonista per Due partite di Enzo Monteleone.
In televisione, Claudia Pandolfi ha raggiunto la notorietŕ con la sitcom “Un medico in famiglia”. Č stata poi protagonista nella serie “Distretto di polizia”, “I liceali” e nel film tv “Nassiryia - per non dimenticare” di Michele Soavi. A teatro, ha recitato a fianco di Michele Placido in “Io e mia figlia” per la regia di Renato Giordano.
(ultima modifica: 17/10/2012)