I Viaggi Di Roby
Sandra Milo

11/03/1933
Tunisi, Tunisia

Sandra Milo


Filmografia dal 2000:
in produzione » Ballando il Silenzio: attrice
2021 » Il Materiale Emotivo: attrice (Madame Milo)
2020 » doc Fellini & l'Alter Ego: partecipazione
2020 » doc La Verita' su "La Dolce Vita": partecipazione
2020 » Nemici: attrice
2019 » corto Eclissi: attrice (Carla Monti)
2019 » Free - Liberi: attrice (Mirna)
2019 » doc Illuminate - Marisa Bellisario - Gentlemen & Marisa: partecipazione
2019 » corto Le Mani sulle Macerie: attrice
2018 » A Casa Tutti Bene: attrice (Maria)
2018 » Un Nemico che ti vuole Bene: attrice
2017 » Felicissime Condoglianze: attrice
2017 » Il Velo di Maya: attrice
2017 » doc Salvatrice - Sandra Milo si Racconta: partecipazione
2016 » Prima di Lunedì: attrice (Chanel)
2015 » Camminando nel Cielo: attrice
2014 » Con Tutto l'Amore che ho: attrice
2014 » corto Love Sharing: attrice (Claudia)
2013 » corto L'Arte del Fai da Te: attrice
2013 » Una Notte agli Studios 3D: attrice (Venditrice medio evo)
2012 » Baci Salati: attrice (Contessa Motta)
2012 » Impepata di Nozze: attrice (Madre di Michele)
2011 » doc Mai Senza - La Sessualità alla Terza Età: partecipazione
2010 » doc Flaiano: il Meglio è Passato: partecipazione
2010 » Happy Family: attrice
2010 » L'Ultima Scena: attrice
2010 » W Zappatore: attrice
2009 » doc Hollywood sul Tevere: partecipazione
2009 » Impotenti Esistenziali: attrice (Zia Elisabetta)
2008 » Chi Nasce Tondo...: attrice (Anna Tre Culi)
2008 » La Perfezionista: attrice
2008 » Sleepless: attrice
2008 » doc Un Volto tra la Folla. Franco Gasparri, Appunti, Frammenti, Ricordi di un... Fotoromanzo Italiano: partecipazione
2004 » Nel Cuore di una Diva: attrice
2003 » Il Cuore Altrove: attrice (Arabella)
2003 » doc L'Ultima Sequenza: partecipazione

Biografia:
Nel corso della sua carriera, recita per alcuni dei più importanti registi della storia del cinema italiano, da Roberto Rossellini ad Antonio Pietrangeli e Federico Fellini fino alle più recenti collaborazioni con Gabriele Salvatores e Gabriele Muccino. Dotata di grande autoironia e di una spontanea vena comica, l’attrice esordisce sul grande schermo nel 1955 al fianco di Alberto Sordi e Nino Manfredi ne Lo scapolo di Antonio Pietrangeli: il film segna l’inizio di un sodalizio artistico fra il regista e l’interprete che prosegue in altre tre occasioni (Adua e le compagne, Fantasmi a Roma, La visita). Nel corso degli anni, Sandra Milo è protagonista di pellicole come Il generale Della Rovere di Roberto Rossellini e Frenesia dell’estate di Luigi Zampa e L’ombrellone di Dino Risi. Nel 1963 arriva la consacrazione grazie a 8½ di Federico Fellini, film vincitore di due Premi Oscar®: il regista riminese dirigerà l’attrice anche nel 1965 in Giulietta degli spiriti. Dopo una lunga esperienza televisiva, Sandra Milo torna a recitare al cinema in film come Il cuore altrove di Pupi Avati, Happy Family di Gabriele Salvatores e nel film campione d’incassi A casa tutti bene di Gabriele Muccino, che si è aggiudicato il David dello Spettatore nel 2019.
(ultima modifica: 28/04/2021)