Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby
Corrado Invernizzi


Genova, Italia

Altro


Corrado Invernizzi


Filmografia dal 2000:
2021 » Leonardo: attore (Piero Soderini)
2021 » Sulla Stessa Onda: attore (Boris)
2020 » Romulus: attore (Eulinos)
2019 » Il Nome della Rosa: attore (Michele da Cesena)
2019 » La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia: Voce Granduca
2018 » Io sono Mia: attore (Charles Aznavour)
2017 » corto Per una Rosa: attore
2016 » corto Pagliacci: attore (Canio/Amico della Madre)
2015 » Né Giulietta, né Romeo: attore (Manuele Bordin)
2015 » Viva la Sposa: attore (Concellino)
2014 » La Montagna Silenziosa: attore (Nicola Quinziato)
2013 » Il Principe Abusivo: attore (Gesù)
2012 » Romanzo di una Strage: attore (Giudice Pietro Calogero)
2009 » Vincere: attore (Dottor Cappelletti)
2008 » Il Resto della Notte: attore (Carrozziere)
2007 » Guido che Sfidò le Brigate Rosse: attore (Operaio)

Biografia:
Si laurea in economia e commercio. Studia un po’ alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova, un po’ all’Accademia dei Filodrammatici di Milano e diversi anni al conservatorio di La Spezia (piano, composizione ma soprattutto canto lirico). Comincia a lavorare in teatro con Giuseppe Patroni Griffi e Gabriele Lavia. Poi, in Francia, con Francis Aiqui, Laurent Vacher e Patrick Sommier. Ottiene il suo primo ruolo importante al cinema con Marco Bellocchio in VINCERE, dove interpreta il ruolo dello psichiatra. Ritorna a fare teatro interpretando il ruolo del critico letterario Bielinskij nella trilogia di Tom Stoppard The Coast of Utopia, diretto da Marco Tullio Giordana. Appare in diverse produzioni internazionali tra cui: Genius, Doctor Who, Marco Polo, Il nome della rosa e Les Mans ‘66. Quest’ultimo diretto da James Mangold.
(ultima modifica: 29/03/2020)