Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby
Saverio Cappiello

06/12/1992
Bitonto (BA), Italia

Altro


Saverio Cappiello


Filmografia dal 2000:
in produzione » L'Altra Via: regia (opera prima)
2020 » doc La Prima Onda. Milano al tempo del Covid-19: regia, soggetto, sceneggiatura
2019 » doc Dentro di Te c'e' la Terra: partecipazione
2019 » doc La Vita Mia: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, produttore
2019 » corto Mia Sorella: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, suono
2017 » doc Jointly Sleeping in Our Own Beds: regia, partecipazione, soggetto, sceneggiatura, montaggio, fotografia, suono, produttore
2017 » corto Walzer: aiuto regista
2015 » corto Clinamen: soggetto, sceneggiatura, produttore

Biografia:
Saverio Cappiello nasce a Bitonto (BA) il 06 dicembre 1992. Nel periodo di studi universitari, quando contemporaneamente frequenta l’Accademia del Cinema di Enziteto, scrive e produce il suo primo cortometraggio Clinamen (15’, 2015), presentato in circa trenta festival in tutto il mondo con la distribuzione di Associak. Laureatosi in Lettere a Bari, si trasferisce a Milano per studiare cinema presso la Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti, diplomandosi con una tesi in Antropologia Visuale e cinema documentario nel 2017.
Sempre nello stesso anno realizza il suo primo film documentario Jointly Sleeping in Our Own Beds (63’) presentato nella sezione Satellite alla 53a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro. Con questo film il regista è il più giovane degli autori Fuorinorma selezionati da Adriano Aprà e il frame del suo film è stato scelto come copertina del volume Fuorinorma. Tra il 2018 e 2019 realizza il cortometraggio Mia Sorella (15’) all’interno della residenza Finestre Buie con il tutoraggio di Leonardo Di Costanzo e finanziato da SIAE S’Illumina, che attualmente è in distribuzione con l’Elenfant distribution. Con questo corto è nella cinquina dei David di Donatello 2020 e riceve altri riconoscimenti (Premio del Pubblico al Milano Film Festival, Premio Giulio Questi, Menzione Speciale al Kinenova). Lo stesso anno completa e presenta all’Asolo Art Film Festival, un cortometraggio documentario dal titolo La vita mia. Sempre nel 2019 firma la regia del film documentario Home Is Where I Am (42’) prodotto da WellSee.
Nel 2020 realizza il cortometraggio Celentano non può andare in barca, film nato all’interno della residenza artistica di Andra Segre, Laguna sud e prodotto da Giornate degli Autori e ZaLab. Attualmente in fase di post-produzione e distribuzione.
(ultima modifica: 23/01/2021)