Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby
locandina di "La Prima Onda. Milano al tempo del Covid-19"

Cast


Soggetto:
Benedetta Argentieri
Riccardo Bartoli
Pietro Belfiore
Antonio Bocola
Elisabetta Boi
Sabina Bologna
Chiara Brambilla
Elena Brunello
Duccio Brunetti
Angelo Camba
Chiara Campagnuolo
Simone Cannata
Giovanni Cantani
Saverio Cappiello
Bruno Chiaravalloti
Michele Ciardulli
Alberto Corba
Alberto Danelli
Nina Di Majo
Davide Galloni
Fabio Garofalo
Nikolas Grasso
Carolina Guajana
Fabrizio Lopresti
Luca Lucini
Marco Maccaferri
Marco Marelli
Danae Mauro
Lidia Gemma Meriggi
Alessandro Merletti De Palo
Angela Molteni
Matteo Montelatici
Marco Mucig
Niccolo' Natali
Gianfranco Pannone
Filippo Pascuzzi
Stefano Poletti
Davide Preti
Carlo Prevosti
Federica Ravera
Luca Rigon
Marco Scotuzzi
Marianna Schivardi
Paolo Simeone
Giorgia Soi
Monica Stambrini
Tekla Taidelli
Armando Trivellini
Francesco Villa
Beata Winiarska
Daniele Zanzari
Ludovica Zedda

Sceneggiatura:
Benedetta Argentieri
Riccardo Bartoli
Pietro Belfiore
Antonio Bocola
Elisabetta Boi
Sabina Bologna
Chiara Brambilla
Elena Brunello
Duccio Brunetti
Angelo Camba
Chiara Campagnuolo
Simone Cannata
Giovanni Cantani
Saverio Cappiello
Bruno Chiaravalloti
Michele Ciardulli
Alberto Corba
Alberto Danelli
Nina Di Majo
Davide Galloni
Fabio Garofalo
Nikolas Grasso
Carolina Guajana
Fabrizio Lopresti
Luca Lucini
Marco Maccaferri
Marco Marelli
Danae Mauro
Lidia Gemma Meriggi
Alessandro Merletti De Palo
Angela Molteni
Matteo Montelatici
Marco Mucig
Niccolo' Natali
Gianfranco Pannone
Filippo Pascuzzi
Stefano Poletti
Davide Preti
Carlo Prevosti
Federica Ravera
Luca Rigon
Marco Scotuzzi
Marianna Schivardi
Paolo Simeone
Giorgia Soi
Monica Stambrini
Tekla Taidelli
Armando Trivellini
Francesco Villa
Beata Winiarska
Daniele Zanzari
Ludovica Zedda

Musiche:
Edmondo Riccardo Annoni
Nicolò Faraci
Bad Honco
Karkadan
Max Micozzi Svendsen
Uaragniaun
Michele Villari
Alessandro Ciani
Marco De Bonis

Montaggio:
Davide Mauti
Annalisa Schillaci

Suono:
Federico Motta (Montaggio del suono e mix)
Marco Massimiliano Peretti (Montaggio del suono)

Produttore:
Francesco Virga

Coordinamento di produzione:
Stefania Villa

Supervisione sviluppo creativo:
Marco Bechis

Supervisione sviluppo creativo:
Marianna Schivardi

Supervisione sviluppo creativo:
Carlo A. Sigon

Supervisione sviluppo creativo:
Francesco Virga

La Prima Onda. Milano al tempo del Covid-19


Director: Benedetta Argentieri, Riccardo Bartoli, Pietro Belfiore, Antonio Bocola, Elisabetta Boi, Sabina Bologna, Chiara Brambilla, Elena Brunello, Duccio Brunetti, Angelo Camba, Chiara Campagnuolo, Simone Cannata, Giovanni Cantani, Saverio Cappiello, Bruno Chiaravalloti, Michele Ciardulli, Alberto Corba, Alberto Danelli, Nina Di Majo, Davide Galloni, Fabio Garofalo, Nikolas Grasso, Carolina Guajana, Fabrizio Lopresti, Luca Lucini, Marco Maccaferri, Paolo Marelli, Danae Mauro, Lidia Gemma Meriggi, Alessandro Merletti De Palo, Angela Molteni, Matteo Montelatici, Marco Mucig, Niccolo' Natali, Gianfranco Pannone, Filippo Pascuzzi, Stefano Poletti, Davide Preti, Carlo Prevosti, Federica Ravera, Luca Rigon, Simona Risi, Gabriela Romani, Michael Rotondi, Jacopo Santambrogio, Marco Scotuzzi, Marianna Schivardi, Paolo Simeone, Giorgia Soi, Monica Stambrini, Tekla Taidelli, Armando Trivellini, Francesco Villa, Beata Winiarska, Daniele Zanzari, Ludovica Zedda
Year of production: 2020
Durata: 71'
Tipology: documentario
Genres: sociale
Country: Italia
Produzione: MIR Cinematografica; in collaborazione con Rai Cinema, AIR3 Associazione Italiana Registi
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Aspect Ratio: Full HD
Formato di proiezione: HD, colore
Press office: Studio Sottocorno
Titolo originale: La Prima Onda. Milano al tempo del Covid-19

Storyline: Quando nella seconda metà di febbraio sono giunte a Milano le prime notizie che il Covid-19 avesse scelto proprio i dintorni della città per fare la propria comparsa in Europa, nessuno poteva immaginare quanto e come le nostre vite sarebbero velocemente cambiate. La nostra città era all’apice della sua proiezione internazionale, come una delle metropoli più vibranti d’Europa, capace di attrarre attenzione, investimenti e umanità dall’intero pianeta. Per questo sono stati in tanti a reagire come la psicologia di massa ci dice reagiscano le collettività minacciate da un potente fattore esterno: con la negazione dell’evidenza. Prima che venisse finalmente decretato lo stato di lockdown, MIR Cinematografica, in collaborazione con altre realtà milanesi quali MFF/ Milano Film Festival, AiR3 Associazione Italiana Registi, NABA, Nuova Accademia di Belle Arti, Proxima Milano e Operà Music, hanno lanciato un invito a partecipare a un film collettivo, aperto a tutti i professionisti dell’audio-visivo impegnati su diversi livelli dell’industria cinematografica. 57 autori hanno risposto alla nostra chiamata inviandoci contenuti di osservazione, ma allo stesso tempo intimi e riflessivi a seconda delle proprie visioni artistiche e creative. L’idea alla base del documentario consiste nel creare un mosaico di sguardi, che non si limitano alla mera osservazione dell’emergenza; la sfida collettiva vuole andare oltre la superficie delle cose, offrendo delle letture personali di questa nuova realtà che si è chiamati ad affrontare e un nuovo significato agli eventi nel loro stesso divenire.

Ambientazione: Milano

"La Prima Onda. Milano al tempo del Covid-19" è stato sostenuto da:
Milano Film Festival
Proxima Milano
Operà Music
NABA - Nuova Accademia delle Belle Arti


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto