Sudestival 2020
locandina di "Riverbero - Film di Confine numero Uno"

Cast

Con:
Andrea Pavoni Belli (scienziato)

Soggetto:
MyBossWas

Sceneggiatura:
MyBossWas

Musiche:
Plus (Minus and Plus)

Montaggio:
MyBossWas

Scenografia:
MyBossWas

Fotografia:
MyBossWas

Suono:
MyBossWas

Produttore:
MyBossWas

Riverbero - Film di Confine numero Uno


Regia: MyBossWas
Anno di produzione: 2013
Durata: 14'
Tipologia: documentario
Genere: arte/musicale/sperimentale
Paese: Italia
Produzione: MyBossWas
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: Dv, colore
Titolo originale: Riverbero - Film di Confine numero Uno

Recensioni di :
- SEEYOUSOUND 1 - I cortometraggi di 7 Inch, seconda sessione
- FESTIVAL DI ROMA 8 - Il Riverbero del collettivo MyBossWas

Sinossi: Riverbero, girato allinterno dellIstituto Nazionale di Ricerca Metrologica di Torino, rappresenta lesordio di un filone di cortometraggi in cui MYBOSSWAS intende disegnare lastrazione di esperienze di vita di confine, inedite e sotterranee.

La camera riverberante, luogo estremo e sconosciuto, evoca un dirompente misticismo a chi vi entra, ma rappresenta un mero strumento di misura per chi indaga i confini della fisica acustica.

La camera riverberante , a nostra insaputa, un luogo di passaggio obbligato per la maggior parte degli oggetti che circondano il nostro quotidiano.
Il film si basa sul dialogo tra lelevazione estetica, quasi sacra, di una performance musicale inedita e non riproducibile allinterno della camera, e la totale freddezza matematica del suo sacerdote.

Sito Web: http://www.mybosswas.it/wp-content/themes/mbw/s...

Ambientazione: Torino

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto