leverita il film
I viaggi di Roby

Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori


Regia: Luca Lucini
Anno di produzione: 2016
Durata: 95'
Tipologia: lungometraggio
Genere: comico
Paese: Italia
Produzione: Walt Disney Pictures Italia, 3ZERO2TV
Distributore: Walt Disney Pictures Italia
Data di uscita: 21/11/2016
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Cristiana Caimmi
Titolo originale: Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori

Recensioni di :
- COME DIVENTARE GRANDI NONOSTANTE I GENITORI - Dalla tv al cine

Sinossi: Sempre più spesso i genitori assumono comportamenti competitivi verso i professori dei propri figli: contestano voti e programmi, inventano complotti, fra simpatie e antipatie immaginarie. Così, invece di aiutare i ragazzi nella loro formazione, diventano ostacoli insormontabili alla loro crescita. I genitori pensano con presunzione: “Noi conosciamo meglio di chiunque altro i nostri figli, sappiamo quanto valgono, come e cosa gli si deve insegnare”. È quello che accade anche ai ragazzi di Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori.
Quando al liceo arriva la nuova preside, che decide di non aderire al concorso scolastico nazionale per gruppi musicali, i ragazzi, con la loro sfrenata passione per la musica, subiscono un duro colpo. Anche i genitori corrono a protestare: a quel punto, la preside decide addirittura di raddoppiare il lavoro quotidiano dei ragazzi. Dopo i primi voti bassi, i genitori consigliano prudentemente ai propri figli di sottostare alle decisioni della nuova preside: ma i ragazzi, con orgoglio, decidono di iscriversi al concorso musicale pur avendo contro scuola e genitori. L’ardua sfida li porterà a crescere in modo sorprendente tra ostacoli di ogni tipo da superare.

Sito Web: https://www.facebook.com/ComeDiventareGrandiNon...

"Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori" è stato sostenuto da:
Fondazione Monte dei Paschi di Siena (Tax Credit)


Note:
PERSONAGGI

Leonardo Cecchi è il sedicenne Alex, il leader degli “Alex&Co.”, la band creata con i suoi amici. È un ragazzo intraprendente, coraggioso e pieno di risorse, qualità che saranno messe a dura prova dall’arrivo di una nuova Preside nella sua scuola.

Beatrice Vendramin interpreta Emma, carina, simpatica ed estroversa. Coetanea di Alex, Emma ama profondamente la musica e sogna di diventare una cantante di successo.

Sensibile e generosa, anche se spesso insicura, Nicole è interpretata da Eleonora Gaggero. È sempre spinta dal desiderio di cambiare le cose che trova ingiuste e cerca sempre di rimanere fedele a se stessa e ai valori in cui crede.

Federico Russo è Sam, un ragazzo studioso, responsabile e timido. Il suo sogno è quello di entrare in una delle migliori università, ma quest’anno il suo impegno sarà tutto dedicato alla band e ai suoi amici.

Christian il migliore amico di Alex. Interpretato da Saul Nanni, Christian è molto bello, allegro, simpatico. Nonostante il successo che ha con le ragazze, ha occhi solo per Emma. È un bravissimo calciatore e presto si troverà a dover scegliere fra la musica e il calcio.

La band degli “Alex & Co.” si arricchirà quest’anno di un nuovo irresistibile elemento: Emanuele Misuraca è Davide, pianista dal talento sorprendente e dotato di una innata simpatia, ma con poco successo nelle materie scolastiche.

Per la prima volta sul grande schermo, la giovane Chiara Primavesi interpreta Evelyn, affascinante e misteriosa studentessa che ha fatto breccia nel cuore di Sam. Nel corso di questa avventura, Evelyn si rivelerà una ragazza piena di risorse e aiuterà la band a realizzare un grande sogno.

Margherita Buy è la nuova e severa preside del Melsher Institute. Al suo arrivo, sospende tutte le attività extra-scolastiche e decide di non aderire al concorso scolastico nazionale per gruppi musicali, ostacolando Alex e i suoi amici nel coltivare la loro grande passione.

Roberto Citran è Amedeo Ferrari, il papà di Emma. Quando era preside del Melsher Institute, la scuola dove i ragazzi studiano, aveva concesso agli studenti la possibilità di seguire corsi extra – scolastici di vario tipo, mettendo a disposizione degli “Alex & Co.” una vera e propria sala dove provare la loro musica.

Michele è il generoso proprietario di un negozio di strumenti musicali, ma è anche un grande amico e sostenitore di Alex, e ha il volto di Paolo Calabresi. Grazie al suo aiuto, i ragazzi incontreranno Bob, un celebre musicista e produttore internazionale interpretato da Matthew Modine, e sua moglie Mary, interpretata da Giovanna Mezzogiorno: i loro percorsi si incroceranno creando una particolare magia.

Ninni Bruschetta è Igor, papà di Christian e suo primo grande tifoso, insieme alla mamma Monica, che nel film è interpretata da Francesca De Martini. Igor vorrebbe per il figlio una carriera nel mondo del calcio, ma si scontra con la passione di Christian per la musica.

Elena e Diego sono i genitori di Alex e nel film hanno il volto di Elena Lietti e Sergio Albelli. Vogliono molto bene ad Alex, con cui hanno un ottimo rapporto, ma l’arrivo della nuova preside e i conseguenti brutti voti del ragazzo a scuola rischiano di rendere l’atmosfera in casa piuttosto tesa.

La stessa cosa succede a casa di Nicole, dove sebbene Sara e Ricky, interpretati da Sara D’Amario e Paolo Pierobon, siano abituati alla caparbietà della loro figlia ora sono preoccupati per l’andamento scolastico della ragazza.

Tutt’altro che delusi sono invece Giovanni e Paola, interpretati da Giovanni Calcagno e Aglaia Mora. Gli increduli genitori di Davide, infatti, erano abituati a voti ben peggiori sulla pagella del loro ragazzo.

Infine, gli “Alex & Co.” troveranno una grande alleata in Wilma, l’amorevole nonna di Sam, interpretata da Gabriella Franchini mentre a scandire le tappe del concorso scolastico nazionale per gruppi musicali ci sarà la voce del conduttore televisivo e speaker radiofonico Federico Russo.


Video


Foto