http://ortigiafilmfestival.com/2018/
I viaggi di Roby
Cinema Aquila
locandina di "Iuventa"

Cast


Soggetto:
Michele Cinque
Marco Saura

Sceneggiatura:
Michele Cinque
Marco Saura

Musiche:
Danielle De Picciotto
Alexander Hacke

Montaggio:
Pietro Lassandro

Fotografia:
Michele Cinque
Martina Cocco

Suono:
Giuseppe D'Amato (Montaggio e Mix)
Giancarlo Rutigliano (Montaggio e Mix)

Produttore Esecutivo:
Christof Bruning

Produttore Esecutivo:
Renč Frotscher

Produttore Esecutivo:
Ognjen Dizdarevic

Produttore Esecutivo:
Michele Cinque

Iuventa


Regia: Michele Cinque
Anno di produzione: 2018
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia/Germania
Produzione: Lazy Film, Sunday Film International, ZDF; in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: GDG Press
Titolo originale: Iuventa

Sinossi: Il documentario Iuventa segue per oltre un anno i protagonisti della ONG tedesca Jugend Rettet, dalla prima missione nel Mediterraneo al sequestro della nave avvenuto lo scorso 2 agosto nel porto di Lampedusa. La giovane ONG - fondata nel 2015 da un gruppo di ragazzi tedeschi per salvare i migranti nel Mediterraneo, ma soprattutto come gesto di richiesta attiva ai governi d’Europa di creare un servizio pubblico di salvataggio, come era stato Mare Nostrum - č assurta alla cronaca per le accuse di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina che hanno portato al sequestro preventivo dell’imbarcazione e all’odierna sentenza che tale sequestro conferma.
Dalla nascita di Jugend Rettet (gioventů che salva) al crowdfunding attivato nel 2016 per comprare il vecchio peschereccio poi rinominato “Iuventa” (gioventů); dai quindici giorni della prima missione in mare aperto, in cui vengono salvati piů di duemila naufraghi, al rientro dei giovani a Berlino; dal viaggio in Sicilia per ritrovare i ragazzi salvati sei mesi prima fino al sequestro dell’agosto dell’anno scorso, il film č un viaggio intenso e toccante scandito dalla narrazione del regista.
Il documentario attraversa la vita sulla barca, le speranze e i timori dei ragazzi della ONG, il ritrovamento dei barconi, l’imbarco dei naufraghi, l’incontro con la morte. Ma il film non si ferma alla vita in mare, segue i ragazzi della Jugend Rettet prima a Berlino poi in Croazia, in Sicilia e a Malta, per investigare e raccontare il gesto utopico di questi ragazzi europei, le profonde istanze che lo hanno motivato e il drammatico scontro con la realtŕ.

Ambientazione: Isola di Lampedusa / Berlino (Germania) / Croazia / Sicilia / Malta

"Iuventa" č stato sostenuto da:
Mitteldeutsche Medienforderung


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto