Sudestival 2020
I Viaggi Di Roby

Efebo d'Oro 2008: Agrigento premia Pupi Avati regista e scrittore


Al regista di "Il Pap di Giovanna" il riconoscimento speciale del trentennale per il suo rapporto con il cinema e i libri. Il regista austriaco Stefan Ruzowitzky, Premio Oscar per "Il Falsario", Fabrizio Gifuni e Carolina Crescentini, Alessandro Preziosi e il produttore di Montalbano, Carlo Degli Esposti, i vincitori 2008.


Efebo d'Oro 2008: Agrigento premia Pupi Avati regista e scrittore
Va a Pupi Avati regista e scrittore l'Efebo d'Oro Speciale che il Centro per il Cinema e la Narrativa di Agrigento gli consegnano il 4 ottobre 2008, per siglare il trentennale del premio.
Un riconoscimento assegnato in sintonia con il SNGCI al regista de "Il Pap di Giovanna che anticipa cos, nel suggestivo scenario della Valle dei Templi, i festeggiamenti in arrivo tra qualche settimana ad Assisi per il suo 70 compleanno.
Premiati anche il regista austriaco Stefan Ruzowitzky, Premio Oscar per "Il Falsario", Fabrizio Gifuni ("La Ragazza del Lago") e Carolina Crescentini ("I Demoni di San Pietroburgo") e, per la fiction ispirata dalla letteratura, Alessandro Preziosi ("Il Commissario De Luca"). Con Preziosi, ospiti della serata anche il regista Antonio Frazzi e il popolarissimo autore dei romanzi cui si ispirato Frazzi, il giallista noir Carlo Lucarelli. A Carlo Degli Esposti, produttore con la Palomar della lunga serie di telefilm di Montalbano, infine il Premio Speciale della Banca Popolare SantAngelo.
Tre gli omaggi di quest'edizione speciale: con Anna Magnani, appena ricordata ufficialmente a Parigi, anche Bette Davis e Joan Crawford nel centenario della nascita.
Incontro con gli studenti sul tema del precariato infine per lo sceneggiatore di "Tutta la Vita Davanti", Francesco Bruni.

03/10/2008, 14:49