FilmdiPeso - Short Film Festival

DIMMI CHE DESTINO AVRO’ - Il nuovo film di Peter Marcias


Una pellicola che affronta forti tematiche sociali legate ai rom e la loro integrazione in Italia ed Europa, girata tra la Sardegna e Parigi.


DIMMI CHE DESTINO AVRO’ - Il nuovo film di Peter Marcias
È al montaggio da alcune settimane il nuovo film di Peter Marcias inititolato “Dimmi che destino avrò” girato questi mesi in Sardegna tra Cagliari e provincia, e Parigi. Una pellicola che affronta forti tematiche sociali legate ai rom e la loro integrazione in Italia ed Europa, con un cast d’eccezione tra cui figurano Luli Bitri, attrice albanese molto apprezzata in Europa, Salvatore Cantalupo ("Gomorra", "Corpo Celeste"), Andrea Dianetti, Pietrina Menneas, Davide Careddu e Nino Nonnis.

Una delle scelte caratterizzanti e significative della fase di sviluppo e realizzazione è consistita nel netto rifiuto della facile tentazione di una scrittura in chiave antropologica o sociologica di una etnia che pure si presta a tale chiave di lettura, per affrontare, in maniera diretta, il tema del rapporto tra le due culture, quella dei rom appunto, e quella dei “gaggè”. Rapporto inscritto nell’ambito degli episodi più recenti che hanno dato occasione ai mezzi di comunicazione sociale, di soffermarsi sulla problematica della convivenza di differenti culture ed etnie.

Marcias nel lungo e difficile periodo di lavorazione si è avvalso della collaborazione di Gianni Loy per la sceneggiatura, Alberto Lopez Palacios per la fotografia, Stefania Grilli per i costumi, Danilo Torre per il montaggio.

Il film prodotto da Gianluca Arcopinto e Fondazione “Anna Ruggiu” con il sostegno della Fondazione Sardegna Film Commission, sta incuriosendo i festival internazionali, e sarà presto nelle sale cinematografiche italiane.

13/09/2012, 16:26