I Viaggi Di Roby

SAN MARINO FILM FESTIVAL - Apre Sophia Loren


6 giorni di cinema a San Marino con la prima edizione del Festival. tanti gli ospiti e molte le proiezioni interessanti di cinema italiano. Dal 10 dicembre.


SAN MARINO FILM FESTIVAL - Apre Sophia Loren
Sophia Loren
Neonato e interessante. Parte bene il San Marino Film Festival, la nuova iniziativa che avrà luogo al Palazzo del Cinema della Repubblica Sammarinese dal 10 al 15 dicembre prossimi.

Partito da un'idea del presidente del festival, l'imprenditore Roberto Valducci, proporrà una serie di film italiani dell'ultimo anno e qualche novità assoluta per l'Italia. Il direttore artistico Romeo Conte ha lavorato molto sui titoli ma soprattutto, per lanciare questa prima edizione, sui nomi dei personaggi ospiti del Festival. Si comincia con Sophia Loren che inaugurerà l'Auditorium del Palace Hotel che, il 9 sera, si trasformerà nel nuovo Palazzo del Cinema. L'attrice riceverà nell'occasione il Premio San Marino per il Cinema.

Presidente della giuria del Concorso internazionale Pupi Avati, e poi una retrospettiva omaggio a Tonino Guerra, con tavole rotonde, dibattiti e incontri con i suoi amici e chi lavorò con lui. Premio alla Carriera a Lucia Bosè.

Grandi personaggi della storia del nostro cinema che si incontrano con i giovani ospiti presenti alla rassegna come Nicola Nocella, Tiziana Lodato, Saverio Di Biagio, Luca Sardiello, ma anche attori affermati come Ennio Fantastichini, Ivano Marescotti (presidente della giuria Corti) e Giorgio Colangeli.

Film italiani in concorso: "Il Paese delle spose infelici" di Pippo Mezzapesa; "La Kryptonite nella Borsa" di Ivan Cotroneo; "Io sono Li" di Andrea Segre; "Qualche Nuvola" di Saverio Di Biagio; "Mozzarella Stories" di Edoardo De Angelis; "Il Pasticciere" di Luigi Sardiello (in anteprima italiana); "Alfonsina y el mar" di Davide Sordella e Pablo Benedetti.

Corti italiani in Concorso: "Tiger Boy" di Gabriele Mainetti; "La sera Prima" di Massimo Fallai; "La Sala" di Alessio Giannone; "La casa di Ester" di Stefano Chiodini; "I Corvi" di Marco Limberti.

I documentari selezionati: "Mimmo, Mimino e Mimì, ossia Domenico Modugno" di Antonella Sibilia e Michele Roppo, "Fabrizio Misce Caselli, un atleta, un eroe, un uomo" di Alessio e Claudio Focardi; "Il Mundial dimenticato" di Filippo Macelloni e Lorenzo Garzella.

Cinemaitaliano sarà media partner della manifestazione.

29/11/2012, 18:14

Stefano Amadio