FilmdiPeso - Short Film Festival

Green Set, esordio in Piemonte con "La vita possibile"


Green Set, esordio in Piemonte con
Film Commission Torino Piemonte e Fip Film Investimenti Piemonte - insieme alle partecipate del Comune IREN e GTT e gli assessorati alla Cultura e allAmbiente del Comune di Torino, alla presenza del Sindaco di Torino Piero Fassino - hanno presentato il primo progetto Green Set sulla lavorazione del film LA VITA POSSIBILE di Ivano De Matteo con Margherita Buy e Valeria Golino.

LA VITA POSSIBILE il primo set eco-sostenibile, grazie al protocollo Green Movie, che prevede la riduzione generale dei consumi di energia, la riduzione generale dei materiali inquinanti, lottimizzazione dei trasporti e il corretto smaltimento dei rifiuti, con attenzione al riutilizzo e al riciclo.

Il Sindaco di Torino ha individuato tra le aziende partecipate quelle riconducibili al protocollo green che caratterizza il nuovo corso della Film Commission - la Iren e la Gtt. Il loro stato un doppio coinvolgimento: nel progetto vero e proprio con il loro specifico di aziende e come investitori esterni, grazie al tax credit.
Inoltre, Iren ha offerto a 20 propri dipendenti, come attivit di comunicazione interna, la possibilit di vivere una giornata sul set facendo le comparse, mentre Gtt presente in molte scene del film con numerose interazioni tra attori protagonisti e mezzi di trasporto (es. attesa del bus alle pensiline, salita su tram, ecc...).

"Abbiamo voluto fortemente questo film ha dichiarato Paolo Damilano, Presidente della Film Commission Torino Piemonte Solo un anno fa LA VITA POSSIBILE era una sceneggiatura cartacea, ambientata in un'indefinita citt del nord; quando l'ho letta ho capito subito che quella citt non poteva che essere Torino. Una Torino elegante ma sobria, all'apparenza austera ma accogliente e per la protagonista il punto di partenza sorprendente di una nuova vita. Grazie al lavoro della Film Commission e di FIP, il regista ha colto perfettamente lo spirito di Torino e, con occhio attento e sofisticato, ne valorizza le migliori caratteristiche dal punto di vista estetico e culturale".

Per FIP Film Investimenti Piemonte, lAD Paolo Tenna dichiara: "Lobiettivo di raccolta per un valore pari a 400.00 euro di finanziamenti ha permesso di delocalizzare un progetto cos prestigioso come LA VITA POSSIBILE di Rodeo Drive, societ che vanta pi di 40 film allattivo e che ha battuto poche settimane fa il suo primo ciak in Piemonte. La consulenza di FIP sul tax credit determinante per il sistema produttivo nazionale e contribuisce a creare la condizione ideale per rinforzare quel legame tra cinema e impresa che il mantra moderno dell'industria cinematografica, la cui importanza stata recentemente evidenziata dal ministro Franceschini nella legge di stabilit aumentando i fondi per il tax credit di 25mil di euro. Il protocollo green set stato loccasione per poter coinvolgere le partecipate Iren e GTT che, oltre ad esserne parte integrante, sono intervenute finanziariamente nel film, e l'obiettivo per i prossimi anni quello di attivare un virtuoso meccanismo revolving".

25/11/2015, 00:15