Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

CINEMA MADE IN ITALY LONDON 12 - Dal 3 al 7 marzo


CINEMA MADE IN ITALY LONDON 12 - Dal 3 al 7 marzo
CINEMA MADE IN ITALY torna nella sua casa al Ciné Lumière di South Kensington a Londra a marzo di quest'anno, presentando nalcune delle migliori produzioni italiane. L'anno scorso il festival è stato ospitato dalla piattaforma di streaming MUBI a causa della chiusura dei cinema per a causa della pandemia da Covid-19, ma è tornato più forte che mai. Dal 3 al 7 marzo 2022 il pubblico londinese potrà ancora una volta provare un programma ricco e diversificato che promette di deliziare e coinvolgere gli spettatori e offre un assaggio dell'Italia moderna. Adrian Wootton OBE, torna al timone ospitando i registi italiani per partecipare a sessioni di domande e risposte, offrendo al pubblico la possibilità di essere coinvolto in discussioni vivaci e stimolanti.

Ad aprire il festival "Tre Piani" di Nanni Moretti, nelle sale britanniche il 18 marzo. Il film è tratto dal romanzo bestseller di Eshkol Nevo "Three Floors Up", spostando l'ambientazione originale del libro di Tel Aviv a Roma.

Altri momenti salienti del festival includono "A Chiara" diretto da Jonas Carpignano, ultimo film della trilogia che comprende "Mediterranea" e "A Ciambra", che seguono le storie di rifugiati africani in una città calabrese dove convivono la comunità rom e la mafia locale. "A Chiara" uscirà nel Regno Unito entro la fine dell'anno per MUBI.

Il secondo giorno del festival sarà presentato "Freak Out" di Gabriele Mainetti.

Sabato i fratelli D'Innocenzo tornano al festival con "America L;atina", presentato in concorso alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. All'inizio della giornata è stato proiettato "Futura" diretto di Pietro Marcello, Francesco Munzi e Alice Rohrwacher. "Futura" uscirà in Inghilterra entro la fine dell'anno, distribuito da Modern Films.

Con il leggendario Dominique Sanda e la vincitrice della migliore attrice a Venezia Alba Rohrwacher (Vergine Giurata), arriva l'ultimo film di Laura Bispuri, "Il, Paradiso del Pavone".

In programma anche "Californie" di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, "Comedians" di Gabriele Salvatores e "Welcome Venice" di Andrea Segre.

08/02/2022, 18:27