I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila


Altro


Valerio Vigliar


Filmografia dal 2000:
2018 » Il Ragazzo più Felice del Mondo: musiche
2017 » Amori che Non Sanno Stare al Mondo: musiche
2017 » doc Lorello e Brunello: musiche
2015 » doc Grozny Blues: musiche
2015 » corto Il Potere dell’Oro Rosso: musiche
2015 » La Terra dei Santi: musiche
2014 » Ci Vorrebbe un Miracolo: musiche
2014 » doc La Scuola d'Estate. Luca Ronconi a Santa Cristina: musiche
2014 » corto Mia: musiche
2013 » doc Autobiografia dell'Università Italiana: musiche
2013 » doc Eros: musiche
2013 » doc Slow Food Story: musiche
2012 » corto Il Ritorno di Haircut: musiche
2012 » doc S.B. Io lo Conoscevo Bene: musiche
2012 » corto Un Vero Portiere: musiche
2012 » corto Zinì e Amì: musiche
2011 » corto Sotto casa: musiche
2010 » corto perFiducia 2: musiche (Ep. "La Pagella")
2009 » Good Morning Aman: musiche
2007 » corto La Zuppa di Pietra: musiche

Biografia:
Dopo gli studi classici frequenta il corso di Filosofia all'Università La Sapienza di Roma e parallelamente consegue come privatista il diploma di Corso Inferiore di Pianoforte e quello di Armonia Complementare al Conservatorio Santa Cecilia di Roma. Dopo qualche anno passato ad interessarsi di musica elettronica e fonia, incontra il direttore d'orchestra Emilio Rabaglino (allievo di Vincenzo Scaramuzza).Dal 2002 entra a far parte della compagnia teatrale T.D.A. (Teatro Delle Apparizioni) che si occupa di teatro sensoriale. Nel 2004-5 insieme al poeta Michael Reynolds fonda la band Liù, esperimento tra song e spoken words, jazz rock e trip-hop con cui farà concerti al limite con la performance e di cui uscirà un disco l'anno successivo. Dopo poco però il gruppo si scioglie e inizia così la sua carriera da solista, che lo vede nei panni di cantante e pianista. Nel 2005 scrive un brano per solo piano per il cortometraggio “Aria” di Claudio Noce, vincitore del David di Donatello. Nel 2007 su commissione dello scultore spagnolo Guido Dettoni scrive l’opera cameristica “Crux”. Del 2009 è invece la colonna sonora del film Good Morning Aman, di Claudio Noce presente nella sezione "Settimana della Critica" alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Nel 2011 firma la colonna sonora del film esordio di Gianni Pacinotti L'ultimo terrestre, in concorso alla 68ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.Sempre nel 2011 su commissione del Palazzo delle Esposizioni scrive la sonorizzazione per il film russo The New Babylon. Dal 14 al 19 febbraio 2012 cura la direzione artistica al Teatro Valle di Roma.
(ultima modifica: 07/03/2013)