I Viaggi Di Roby

The Italian Banker


Director: Alessandro Rossetto
Year of production: 2021
Durata: 80'
Tipology: lungometraggio
Genres: drammatico
Country: Italia
Produzione: Jolefilm, Partner Media Investment - PMI, Kublai Film; in collaborazione con Printmateria, Teatro Stabile del Veneto, Advista
Distributore: Parthenos
Data di uscita: 07/10/2021
Aspect Ratio: B/n, Dolby stereo, Aspect ratio 1,85:1
Formato di proiezione: DCP, bianco/nero
Press office: PressPress
Titolo originale: The Italian Banker
Altri titoli: Una Banca Popolare

Recensioni di :
- BIF&ST 2021 - "The Italian Banker", quando il denaro finisce in fumo

Storyline: Nei saloni di una grande villa palladiana, si sta svolgendo una festa esclusiva: uomini in giacca scura, signore in abito lungo. Molti di loro hanno perso milioni a causa del crollo della Banca Popolare del Nordest. Fra una coppa di champagne e un giro di ballo, le tensioni personali si intrecciano alla frustrazione collettiva. La violenza esplode al l’arrivo dell’ex presidente della banca, che vuole raccontare la sua verit à sul crack.

Note:
Il film è tratto dall'omonima opera teatrale di Romolo Bugaro.

APPUNTI SUL FILM
The Italian Banker sposa le classiche unità di tempo e luogo cinematografiche: tutto si svolge in una lunga notte di festa, fino all’alba. La villa diventa una sorta di magnifica astronave aliena iper illuminata, atterrata nel migliore dei punti possibili e che spande luce sul circostante vasto parco selvaggio e misterioso.
I fatti che ispirano il soggetto del film sono reali. I crack di importanti banche hanno avuto negli ultimi anni effetti devastanti localmente e a livello globale. Non solo piccoli risparmiatori e grandi investitori sono andati letteralmente in rovina, a questo si sono aggiunte molteplici conseguenze che hanno intaccato interi sistemi socioeconomici. In questa vicenda, ambientata in un’Europa ricca, imprenditoriale e caratterizzata da una forte etica del lavoro, risuonano temi universali. La spregiudicatezza di molti istituti bancari e l’imprevedibile disfacimento di molti di essi, grazie all’inedita crescita del potere della finanza, sono il simbolo della cosiddetta crisi, planetaria e semipermanente, iniziata nello scorso decennio. Il racconto approfondisce i temi connessi, in particolare quello della condizione delle élite all’interno del corpo sociale e delle torbide connivenze nelle alte sfere. I personaggi protagonisti sono, come gli altri invitati alla festa, membri di questa élite.


Video


Foto