OFF - Ortigia Film festival
I viaggi di Roby

Ippolita Di Majo


Filmografia dal 2000:
2018 » Capri - Revolution: soggetto, sceneggiatura
2015 » corto Pastorale Cilentana: scenografia
2014 » Il Giovane Favoloso: soggetto, sceneggiatura
2010 » Noi Credevamo: Ricerca Iconografica e Musicale

Biografia:
Ippolita di Majo si forma come storica dell’arte del Rinascimento e dell’Età moderna. Ha insegnato nelle Università di Napoli (Federico II, Istituto Universitario Orientale e Suor Orsola Benincasa), di Catania e di Cosenza. Tra il 2006 e il 2008 ha lavorato per Harvard a Villa I Tatti The Harvard University Center for Italian Reinassance Studies, prima come borsista e poi con un assegno di ricerca. Ha scritto su riviste di settore italiane e straniere e collaborato a mostre in Italia e all’estero. I suoi libri sono: “Raffaello e la sua scuola”, Firenze 2007 (Raphaël et son école, Paris 2008); “Dal viceregno a Napoli. Arti e lettere in Calabria tra Cinque e Seicento”, Paparo Edizioni - Napoli 2004; “Francesco Curia. L'opera completa”, Electa - Napoli 2002. Negli ultimi anni si è occupata di cinema e di teatro. Dal 2008 collabora con Mario Martone, prima svolgendo ricerche iconografiche e musicali per il film Noi credevamo (2010), poi lavorando come dramaturg alla messa in scena e alla riduzione dei dialoghi delle Operette morali di Giacomo Leopardi (2011) e infine firmando assieme al regista la sceneggiatura del film dedicato a Giacomo Leopardi, Il giovane favoloso (2014).
(ultima modifica: 25/08/2014)