Festival di Spello
I viaggi di Roby
Sudestival

Shelter - Farewell to Eden


Regia: Enrico Masi
Anno di produzione: 2019
Durata: 81'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia/Francia
Produzione: Caucaso Factory; in collaborazione con Rai Cinema, Manufactory Productions, Ligne 7, Istituto Luce
Distributore: Istituto Luce
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: 2K
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecitt Luce
Vendite Estere: Istituto Luce
Titolo originale: Shelter - Farewell to Eden
Altri titoli: Rifugio

Sinossi: Shelter la storia di Pepsi, militante transessuale nata nel Sud delle Filippine in un'isola di fede musulmana. Dal Mindanao alla giungla di Calais, Pepsi rincorre il riconoscimento di un diritto universale, vivendo l'odissea dell'accoglienza in Europa. Pepsi un individuo in transizione alla ricerca di un impiego stabile come badante, dopo aver lavorato per oltre 10 anni nella Libia di Gheddafi come infermiera, prima di essere costretta a seguire il flusso dei rifugiati.
Pepsi ha deciso di non rivelare la propria identit. Ha sostenuto il colloquio per la richiesta del diritto dasilo a Bologna, dove ha ottenuto un primo riconoscimento. Non riuscita a fermarsi. Ha proseguito per la Francia, oltrepassando il passo della morte sulle alture di Ventimiglia, forte della propria esperienza nelle montagne del Mindanao, isola del sud delle Filippine. Pepsi un omosessuale in transizione, di fede musulmana, che ha lavorato per oltre dieci anni sotto il regime di Gheddafi come infermiera. Fa parte di un flusso globale di trans-migranti. Raggiunge Parigi, dove acquisisce una seconda identit e trova lavoro clandestinamente facendo massaggi, condividendo gli spazi interstiziali con rifugiati afghani, nigeriani, sudanesi, tra le architetture severe della metropoli.

Sito Web: http://www.caucaso.info/shelter

"Shelter - Farewell to Eden" stato sostenuto da:
Regione Emilia Romagna
Caritas Italiana
Emilia Romagna Film Commission (Bando Regionale 2017 a Sostegno della Produzione)
Sardegna Film Commission


Video


Foto