CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Solo Amore


Regia: Volfango De Biasi
Anno di produzione: 2009
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: Paco Cinematografica S.r.l., Università di Roma "La Sapienza" (Facoltà di Scienze della Comunicazione “Cinemaster” diretto da Roberto Faenza); in collaborazione con Rai Cinema
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Titolo originale: Solo Amore

Recensioni di :
- "Solo Amore", Volfango De Biasi indaga sulle varie forme di sesso e sentimenti

Sinossi: Solo Amore, sulla falsariga del testo Amore Liquido di Zygmund Bauman, intende parlare e far parlare d’amore. Il documentario vorrebbe trasformarsi in luogo privilegiato di incontro, di scontro, di confronto.
L’indagine proverà a individuare quali sono le possibilità d’amore in una società alienata, consumistica, in cui l’etica imperante sembra essere quella del piacere.
Saranno oggetto delle nostre interviste persone normalmente associate alla “deriva”, “all’anormalità”. Vorremmo così uscire dal luogo comune di normalità (l’amore fedele e duraturo, il modello familiare classico), intervistando le persone che sono ai margini dei costumi sociali riconosciuti, o che tali erano considerate fino a poco tempo fa (uno spettro che va da transessuali a scambisti, da internet dipendenti a, perché no, uomini di fede, accanto a molte altre tipologie moderne). L’osservazione partecipante, libera da pregiudizi e da luoghi comuni, non intende riproporre stereotipi, né fornire giudizi morali. Vuole essere, invece, uno strumento per capire meglio la società in cui viviamo, le trasformazioni in atto e le derive mainstream.
Dato per interconnesso il binomio amore-sesso e considerato il sesso come potere veicolante della società contemporanea, l’oggetto dell’inchiesta sarà il costume sessuale, i modi concreti della gente di accostarsi al sesso, le concezioni attuali e i tabù, le patologie sessuali “emergenti”, l’assenza e l’astinenza sessuali.
L’indagine sarà forzatamente guidata dal dubbio: non sappiamo a priori dove l’inchiesta ci condurrà. Possiamo solo azzardare delle ipotesi.

"Solo Amore" è stato sostenuto da:
Regione Lazio


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto