-D30
I Viaggi di Robi

A.A. Professione Attrice


Regia: Rocco Talucci
Anno di produzione: 2015
Durata: 79'
Tipologia: documentario
Genere: biografico/teatrale
Paese: Italia
Produzione: Rosemovie
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Ufficio Stampa: Biancamano Comunicazioni srl
Titolo originale: A.A. Professione Attrice

Sinossi: Il film documentario ripercorre la carriera teatrale e cinematografica di Adriana Asti. E' un racconto sui grandi incontri che l'attrice milanese ha avuto nel suo lavoro di attrice e nel privato: gli amici scrittori Natalia Ginzburg e Giuseppe Patroni Griffi (che per lei hanno scritto due commedie portate in scena con gran successo: Ti ho sposato per allegria e Gli amanti dei miei amanti sono i miei amanti), Pier Paolo Pasolini (Adriana è la prostituta Amore nel primo film di Pasolini, Accattone, e grande amica del poeta e regista), l'incontro con Luchino Visconti (prima sulle tavole del palcoscenico e dopo al cinema con Rocco e i suoi fratelli e Ludwig), fino ad arrivare ai suoi lavori più recenti sul grande schermo (La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana e Pasolini di Abel Ferrara) e in scena con Giorni Felici con la regia di Bob Wilson e Danza Macabra con al regia di Ronconi.
Il film mostra anche un lato poco noto e singolare di Adriana Asti, quello di scrittrice di commedie (Alcool portata in scena con l'amica Franca Valeri che in A.A. professione attrice partecipa con una simpatica intervista) e romanzi, che la rendono una attrice unica nel suo genere.
Al racconto di Adriana nel film si affiancano interviste a Franca Valeri, Willem Dafoe, Jean Sorel, Corrado Augias, Alessio Boni, René de Ceccatty e altri personaggi del cinema e del teatro.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto