I Viaggi di Robi
locandina di "Il Mistero di Lovecraft. Road to L."

Cast

Interpreti:
Roberto David Purvis (Il Regista Americano)
Federico Greco (Il Regista Italiano)
Roberto Leggio (Il Regista Italiano)
Simonetta Solder (La Segretaria dEdizione)
Fausto Maria Sciarappa (Il Fonico)
Fabrizio La Palombara (L'Operatore)
Valentina Lodovini (Valentina)
Carlo Lucarelli (Carlo Lucarelli)
Gianni Sparapan (Gianni Sparapan)
Roberto Herlitzka (La Voce di Lovecraft)
Fabrizio Procaccini

Soggetto:
Federico Greco
Roberto Leggio

Sceneggiatura:
Federico Greco
Roberto Leggio
Igor Maltagliati

Musiche:
Giorgio Baldi
Riccardo Giagni

Montaggio:
Fulvio Molena

Costumi:
Laura Matiz

Scenografia:
Roberto Papi

Fotografia:
Fabrizio La Palombara

Suono:
Fabrizio Bacherini

Produttore:
Pier Giorgio Bellocchio
Andrea Marotti
Gianluca Curti

Il Mistero di Lovecraft. Road to L.


Regia: Federico Greco, Roberto Leggio (opera prima)
Anno di produzione: 2004
Durata: 86'
Tipologia: lungometraggio
Genere: docufiction/fantasy/thriller
Paese: Italia
Produzione: Digital Desk, Minerva Pictures Group
Distributore: Minerva Pictures
Data di uscita: 28/10/2005
Formato di ripresa: DV
Camera: Panasonic DVX 100
Formato di proiezione: Digitale, colore
Vendite Estere: Minerva Pictures/Gruppo Minerva International
Titolo originale: Il Mistero di Lovecraft. Road to L.

Sinossi: 1997: Andrea Roberti, uno studente di tradizioni popolari, ipotizza un possibile legame tra la letteratura horror di H. P. Lovecraft e gli oscuri racconti del Delta del Po, una remota e misteriosa zona del nord Italia.
2002: uno dei registi del film scopre a Montecatini un manoscritto attribuibile allo scrittore americano.
Il diario, datato 1926, descrive un viaggio in Italia attraverso il Delta del Po alla ricerca di ispirazione dai racconti popolari locali: i cosiddetti "Racconti del Fil".
2004: una piccola ma agguerrita troupe internazionale di filmakers, con l'aiuto di David - un attore neworchese - realizza un documentario sul ritrovamento del manoscritto e sui legami tra Lovecraft e il Delta del Po.
Se il manoscritto fosse veramente appartenuto a Lovecraft, si tratterebbe di una scoperta straordinaria.
Ma subito i filmakers scoprono che sette anni prima Andrea Roberti scomparso in circostanze misteriose, la sua automobile abbandonata sulla riva del fiume.
La troupe fa base nel paesino di Loreo indicato nel manoscritto solo con una L. come aveva fatto prima di loro l'autore del diario.
Durante le ricerche l'atmosfera si fa pesante e presto i sei scoprono che in quelle zone accadono fatti ambigui e inspiegabili.
Eventi che la gente del posto cerca di tenere nascosti agli occhi degli "stranieri".
Il film "Road To L." il reale resoconto di quanto accaduto dietro le quinte del documentario durante gli undici giorni di riprese, e di come i fallimenti e le improvvise rivelazioni accadute a L. diventino sempre pi un viaggio verso ...l'Inferno.

Sito Web: http://www.digitaldesk.it/roadtol

Ambientazione: Loreo (RO) / Delta del Po

Periodo delle riprese: Maggio 2004 - Giugno 2004 (4 settimane)

Budget: 400.000 euro

Video


Foto