CINECITTĄ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby
locandina di "Lasciami Andare"

Cast

Interpreti:
Daniele Mariani (Antonello)
Giovanni Crozza Signoris (Venanzio)
Lidia Vitale (Delia)
Noemi Medas (Antonia "La Prostituta")

Soggetto:
Roberto Carta

Sceneggiatura:
Roberto Carta
Federico Fava

Musiche:
Produkt

Montaggio:
Paolo Marzoni

Fotografia:
Luca Nervegna

Produttore:
Paolo De Paolis

Lasciami Andare


Regia: Roberto Carta
Anno di produzione: 2020
Durata: 16'
Tipologia: cortometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Maxman Coop Societą Cooperativa
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Lasciami Andare

Sinossi: Venanzio č un ragazzo appena ventenne, vive nell'entroterra della Sardegna e subita la fascinazione per il banditismo, spera un giorno di entrare a far parte di una banda criminale locale. Per questo motivo gli viene affidato il compito di provvedere a tutte le necessitą di Antonello, giovane "bandito", segregato in un vecchio ovile nel Supramonte in quanto latitante. Venanzio spera in questo modo di imparare tutto da Antonello e diventare un bandito temuto e rispettato come lui. Ma qualcosa va storto perchč Antonello, vuoi l'isolamento, vuoi la sua passione per l'astronomia e le stelle, perde la testa. Pensa di essere in contatto con gli alieni e una notte scappa. Venanzio si dispera sia perchč preoccupato per le sorti di Antonello sia per la brutta figura con il resto della banda che lo ritiene responsabile dell'accaduto. Quando due scagnozzi della banda ritrovano Antonello vagare per la campagna in preda a farneticazioni su uomini dello spazio lo riportano all'ovile e qui lo legano a una sedia per evitare che scappi di nuovo. Avendo la polizia alle calcagna Antonello diventa per loro un problema da gestire. Venanzio se ne fa carico e insieme alla madre del latitante escogitano un piano per farlo tornare in sč.

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto