I viaggi di Roby
Nuovo Cinema Aquila

LE LEGGI DEL DESIDERIO - Silvio Muccino al cinema dal 26 febbraio


Una commedia romantica, prodotta da Medusa Film, sui desideri che muovono il mondo.


LE LEGGI DEL DESIDERIO - Silvio Muccino al cinema dal 26 febbraio
Torna al cinema Silvio Muccino con una commedia romantica, prodotta da Medusa Film, sui desideri che muovono il mondo. Con lo stesso Muccino nel ruolo di Giovanni Canton, Maurizio Mattioli, Carla Signoris e Nicole Grimaudo.

A chiarire la genesi di "Le leggi del desiderio", nelle sale il prossimo 26 febbraio distribuito da Medusa Film, lo stesso regista, il trentaduenne Silvio Muccino, al suo terzo lavoro: "Sono arrivato a questa storia lentament"e -ha spiegato in conferenza stampa - "Io e Carla Vangelista stavamo lavorando a una storia romantica, per ci mancava un legame attuale e poi Carla Vangelista mi ha fatto vedere il video di un life coach".

"Volevo fare un film" - ha proseguito Muccino - "che fosse romantico e di speranza. Il fenomeno dei life coach americano, ma ovviamente in Italia si sta diffondendo. Il mio desiderio pi grande lo sto vivendo adesso: tornare al cinema con un film che amo e farlo con la stessa convinzione, ma non sempre si pronti con la squadra. Io sono stato fortunato ad avere compagni come Marco Belardi e Letta".

La pellicola, infatti, oltre alla collaborazione con la sceneggiatrice Carla Vangelista, deve molto anche a quella di Marco Belardi, che ha rivelato di essersi innamorato, sin da subito, di questo progetto perch Silvio di una posivit pazzesca, confermata, del resto anche, da Letta.

"Le Leggi del Desiderio" film molto americano, concepito come uno lungo show, ma recitato da attori italianissimi, come il romano Maurizio Mattioli, che ha svelato di aver fatto tante commedie, ma questa diretta da Muccino forse quella che va sotto pelle perch nel film ci sono episodi gli ricordano momenti di vita privata.

21/02/2015, 13:04

Alessandra Alfonsi