Napoli Film Festival
I viaggi di Roby
Cinema Aquila

ROMOLO + GIULY - La serie Fox che divide l'Italia


"La Guerra Mondiale Italiana" in onda su Fox dal 17 settembre. Otto puntate con Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera, dirette da Michele Bertini Malgarini. La classica storia d'amore contrastata dalle famiglie ambientata in una Roma divisa in due e in un'Italia che si coalizza contro di essa. Nel cast anche Fortunato Cerlino, Massimo Ciavarro, Nunzia Schiano, Michela Andreozzi e Lidia Vitale


ROMOLO + GIULY - La serie Fox che divide l'Italia
Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera
Mettiamo in chiaro che non c alcuna rivalit tra Roma nord e Roma sud! Nella realt. Nella finzione s ed credibile e divertente. "Romolo+Giuly, La Guerra Mondiale Italiana" arriva su Fox da luned 17 con 8 puntate che raccontano tra il grottesco e il fantastico una rivalit ben costruita che non si limita a quella della Capitale, ma si allarga a tutta la penisola. Milano, Roma, Napoli e la Sicilia che utilizzano stereotipi funzionali alla commedia con unottima scrittura, una regia originale e un montaggio rapido e divertente.

La nuova serie, diretta da Michele Bertini Malgarini e scritta con Giulio Carrieri e Alessandro DAmbrosi, si fonda sullo scontro shakespiriano tra due famiglie e sullamore contrastato tra Romolo (D'Ambrosi) figlio del boss di Roma sud (Pacifici) e Giuly (Arnera) figlia di quello di Roma nord (Ciavarro).

In realt lunica distanza tra le due parti della citt (se ce ne fossero solo due) esiste solo in termini chilometrici (Cinecitt dista 28 km da Monte Mario...), ma proprio la costruzione di questa finzione a rendere la storia fruibile anche lontano dalla Capitale. E allora coatti a sud, cocainomani al nord, grevi e finti chic, ciacione e siliconate che possono apparire offensivi solo se crediamo sia veramente cos.

Qualche graduato della legione di imbecilli sul web lha gi presa sul serio cominciando a insultare chi non o non la pensa come lui. Ma daltronde perch stupirsi e lamentarsi se prima si sfruttano i social per farsi pubblicit gratuita e poi si subiscono le irritanti farneticazioni degli stessi "imbecilli" che utilizzi per fare like?

Bravi e misurati gli interpreti (su tutti le tre madri Andreozzi, Schiano, Vitale) con le guest del web (Coliche), ma anche di un cinema e una tv ai limiti del trash (Mastrota/Smaila), che si inseriscono bene nei meccanismi rendendoli piacevoli e divertenti.

14/09/2018, 10:00

Stefano Amadio

Video del giorno