I viaggi di Roby

Silvio Soldini


Filmografia dal 2000:
2018 » doc Treno di Parole - Viaggio nella Poesia di Raffaello Baldini: regia, sceneggiatura
2017 » Il Colore Nascosto delle Cose: regia, soggetto, sceneggiatura
2017 » doc Raccontare Venezia: partecipazione
2016 » doc Il Fiume ha Sempre Ragione: regia, soggetto, sceneggiatura
2016 » doc Ritmo Sbilenco. Un Filmino su Elio e le Storie Tese: Supervisione Artistica
2015 » doc Milano 2015: regia (Tre Milano), sceneggiatura (Tre Milano)
2014 » doc Un Albero Indiano: regia, soggetto, sceneggiatura
2013 » doc Per Altri Occhi: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2012 » doc CINEMAsuisse: Silvio Soldini: partecipazione
2012 » Il Comandante e la Cicogna: regia, soggetto, sceneggiatura
2010 » Cosa Voglio di Più: regia, soggetto, sceneggiatura
2010 » doc Il Sole non Ignora alcun Villaggio: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia
2008 » doc Quattro Giorni con Vivian: regia, soggetto, sceneggiatura, fotografia, suono
2008 » doc Un Paese Diverso: regia, soggetto, sceneggiatura
2007 » Giorni e Nuvole: regia, soggetto, sceneggiatura
2007 » doc Juli: Supervisione al Progetto
2007 » doc Un Piede in Terra e l'altro in Mare: regia, soggetto, sceneggiatura
2004 » Agata e la Tempesta: regia, soggetto, sceneggiatura
2004 » doc Racconto Breve di "Agata e la Tempesta": partecipazione
2004 » doc Un Frammento di Cinema: partecipazione
2001 » Brucio nel Vento: regia, sceneggiatura
2000 » doc La Venezia di "Pane e Tulipani": partecipazione
2000 » Pane e Tulipani: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Nato a Milano nel 1958. Il pubblico lo apprezza da anni per i suoi film intensi e delicati, come Pane e tulipani, che ha rappresentato un modello inimitabile di commedia intelligente e sensibile. Raffinato, ha dimostrato di trovarsi a proprio agio anche con film impegnati, come Brucio nel vento, Un’anima divisa in due e Giorni e nuvole. Oltre ai film ha realizzato numerosi documentari, tra i quali Per altri occhi - avventure quotidiane di un manipolo di ciechi, con cui ha vinto il Nastro d’Argento come miglior documentario e ha tratto ispirazione per l’ultimo suo film fiction: Il colore nascosto delle cose con Valeria Golino e Adriano Giannini. Ha frequentato il tema della poesia realizzando Quattro giorni con Vivian, un film-passeggiata con Vivian Lamarque e Il fiume ha sempre ragione, con Alberto Casiraghy e Josef Weiss. Si è presto appassionato all’idea di realizzare un documentario su Raffaello Baldini, conosciuto anni fa attraverso le interpretazioni dell'attore Ivano Marescotti.
(ultima modifica: 22/10/2018)