I viaggi di Roby

Se di Tutto Resta un Poco. Sulle Tracce di Antonio Tabucchi


Regia: Diego Perucci
Anno di produzione: 2018
Durata: n.d.
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia
Produzione: Echivisivi
Distributore: Movieday
Data di uscita: 16/04/2018
Formato di proiezione: DCP, colore
Ufficio Stampa: Mongini Comunicazione / Lo Scrittoio
Titolo originale: Se di Tutto Resta un Poco. Sulle Tracce di Antonio Tabucchi

Recensioni di :
- SE DI TUTTO RESTA UN POCO - Conoscere Antonio Tabucchi

Sinossi: A 6 anni dalla sua morte, avvenuta il 25 marzo 2012 nella sua amata Lisbona, il documentario, attraverso una ricerca letteraria e umana, rende omaggio alla figura di Tabucchi, scrittore tradotto in oltre 18 lingue e autore di capolavori come Notturno indiano e Sostiene Pereira, traduttore per l’Italia di molte opere di Fernando Pessoa, docente universitario a Siena, Genova, Bologna e intellettuale fra i più attivi e brillanti della nostra epoca.
Un viaggio attento e sentito da Siena a Vecchiano, suo paese natale, per proseguire poi verso Genova, Firenze, Roma, sino ad arrivare a Pisa e Reggio Emilia, luoghi che hanno segnato il suo percorso letterario e accademico, fino oltre confini nazionali: da Lisbona, città centrale della sua lunga carriera artistica e che ospita le sue spoglie, a Parigi, dove è conservato il Fondo Tabucchi, presso la Biblioteca Nazionale di Francia. A fronte di una bibliografia sterminata e di molti film tratti dai suoi libri e dalle sue storie, Antonio Tabucchi, che si considerava cittadino libero di un mondo libero, insignito di numerosi e importanti premi, sia italiani che stranieri, è riconosciuto come uno degli autori e intellettuali tra i più rilevanti del secondo Novecento

Ambientazione: Vecchiano (PI) / Parigi (Francia) / Lisbona (Portogallo) / Siena / Genova / Firenze / Roma / Pisa / Reggio Emilia

Video


Foto