I Viaggi Di Roby
locandina di "Carosello Carosone"

Cast

Interpreti:
Eduardo Scarpetta (Renato Carosone)
Vincenzo Nemolato (Gege')
Flavio Furno (Nisa)
Davide Lorino (Mariano Rapetti)
Tony Laudadio (Antonio Carosone)
Andrea Di Maria (Aldo Russo)
Leonardo Lidi (Remigio Caimpi)
Alfonso Postiglione (Gennaro Maggio)
Agnese Fontana
Gabriele Loiacono (Pitrino)

Soggetto:
Giordano Meacci
Francesca Serafini

Sceneggiatura:
Giordano Meacci
Francesca Serafini

Musiche:
Stefano Bollani

Montaggio:
Natalie Cristiani

Costumi:
Valentina Taviani

Scenografia:
Veronica Rosafio

Fotografia:
Marco Bassano

Suono:
Fabio Conca (Presa Diretta)
Mirko Perri (Sound Design)
Michele Mazzucco (Mix)

Casting:
Francesca Borromeo
Federica Baglioni

Aiuto regista:
Alessandro Casale

Produttore:
Matteo Rovere
Sydney Sibilia
Marta Aceto (Rai)

Segretaria di Edizione:
Anna Belluccio

Operatore di Macchina:
Sebastiano Bazzini

Organizzatore Generale:
Giulio Gallozzi

Produttore Esecutivo:
Paolo Lucarini

Delegato di Produzione:
Morena Amato

Delegato di Produzione:
Fabrizio Cristallo

Carosello Carosone


Director: Lucio Pellegrini
Year of production: 2021
Durata: n.d.
Tipology: film-tv
Genres: biografico
Country: Italia
Produzione: Groenlandia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: HD, colore
Press office: Rai Fiction
Titolo originale: Carosello Carosone

Recensioni di :
- CAROSELLO CAROSONE - La vita in musica del Maestro Renato

Storyline: "Carosello Carosone" racconta l’ascesa ai vertici delle classifiche internazionali di Renato Carosone, il musicista italiano più famoso al mondo. Un’avventura rocambolesca e colorata all’insegna della musica, del divertimento e della sperimentazione. Un racconto divertente e pieno di ritmo, un graffiante ritratto dell’epoca e una riflessione su come con passione, amore per la propria arte e tanta determinazione, si può far ballare tutto il mondo.

"Carosello Carosone" è stato sostenuto da:
Regione Campania
Film Commission Regione Campania


Libro sul film "Carosello Carosone":
"Carosonissimo"
di Federico Vacalebre, 320 pp, Arcana Edizioni, collana Arcana Songbook, 2011
Quella di Renato Carosone è la storia di un italiano atipico, un americano a Napoli che ha saputo fermarsi in tempo e rinunciare al successo per la quiete familiare. Ma è anche la storia di un burattinaio di parole-sorriso come Nisa, di un batterista-fantasista come Gegè Di Giacomo, di un chitarrista-playboy e olandese volante come Peter Van Wood, di un'Italia che voleva cambiare e aveva trovato la sua voce riformista in lui e in Buscaglione. Tra il ritiro dell'uomo di Torero e la morte di Fred dal whisky facile il Belpaese tornò a essere consegnato alla melassa delle mamme e dei vecchi scarponi, almeno fino alla rivoluzione dei cantautori. Ma, ancora adesso, quanto c'è di ironico, contaminato, sarcastico e pianofortissimo nella migliore canzone italiana è figlio della sua lezione. Perché non possiamo non dirci tutti carosoniani, come fanno in questo libro, insieme con l'autore, Renzo Arbore e John Turturro, Vinicio Capossela e Luciano De Crescenzo, Edoardo Bennato e Manu Chao, Pino Daniele e Stefano Bollani...
prezzo di copertina: 16,50


Video


Foto