I Viaggi di Robi
locandina di ""

Cast


Soggetto:
Sabina Guzzanti

Sceneggiatura:
Sabina Guzzanti

Musiche:
Riccardo Giagni
Maurizio Rizzuto

Montaggio:
Clelio Benevento

Fotografia:
Mario Amura
Clarissa Cappellani

Suono:
Erwan Kerzanet
Daniela Bassani
Marzia Cordò

Produttore:
Simona Banchi

Organizzatore Generale:
Anita Lamanna

Grafica e Animazione:
Sergio Gazzo

Produttore Esecutivo:
Sergio Bernardi

Produttore Esecutivo:
Sandro Frezza

Produttore Esecutivo:
Ferdinando Vicentini Orgnani

Draquila - L’Italia Che Trema


Regia: Sabina Guzzanti
Anno di produzione: 2010
Durata: 93'
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Secol Superbo e Sciocco Produzioni, Gruppo Ambra, Alba Produzioni, Bim Distribuzione (Produttore Associato)
Distributore: B.I.M. Distribuzione
Data di uscita: 07/05/2010
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio Ale Russo / Ufficio Stampa BIM - Federica De Sanctis / Le Public Systeme Cinema
Vendite Estere: Wild Bunch
Titolo originale: Draquila - L’Italia Che Trema
Altri titoli: Draquila: Italy Trembles - Draquila: l'Italie Qui Tremble - Draquila: A Itália que Treme - Draquila: Wstrząsy we Włoszech

Recensioni di :
- "Draquila - L’Italia che Trema": il J’accuse di Sabina Guzzanti
- "Draquila – L’Italia che Trema": la nuova "inchiesta" di Sabina Guzzanti

Sinossi: Documentario di Sabina Guzzanti sul post-terremoto in Abruzzo. "Trema l’Italia. Per i privilegi di pochi, per le leggi ad personam, per l’appropriazione indebita dei fondi pubblici, per la corruzione, per le caste, per i servizi negati ai cittadini, per la speculazione edilizia. Trema e si sgretola lentamente. Non restare a guardare. Dai una scossa al cambiamento. Il diritto di espressione è il cemento della democrazia." (dal sito ufficiale del film)

Sito Web: http://www.draquila-ilfilm.it

Ambientazione: L'Aquila

Libri correlati:
"Draquila. L'Italia che Trema. 2 DVD. Con libro"
di Sabina Guzzanti, 304 pp, Feltrinelli, collana Real Cinema, 2010
In un paese in cui l'informazione libera e indipendente è a rischio di estinzione, il cinema di Sabina Guzzanti ci ricorda il valore dell'inchiesta fatta sul campo e con passione, riportando dati, voci, opinioni. "Draquila. L'Italia che trema" è il ritratto di un paese smarrito, la triste cronaca del disastroso sisma che ha distrutto L'Aquila all'alba del 6 aprile 2009 e la danza sulle macerie che ne è seguita, dalle ciniche risate notturne al "miracolo della ricostruzione". Sabina Guzzanti ripercorre un cammino di corruzione, sopraffazione, abusi, mettendo insieme le tessere di una maschera del potere di cui L'Aquila rappresenta forse la recita più eclatante e sfacciata. Nel secondo DVD, interviste e approfondimenti, nel volume "I cacciatori di aquilani", il "Draquilario" di S. Guzzanti e E. Terrone; dossier del Comitatus Aquilanus; approfondimenti di M. Bonaccorsi, G. Caporale, J. Foot; scritti di M. Ciotta, P. Mereghetti, M. Pagani, M. Travaglio e molti altri.
prezzo di copertina: 16,90


Video


Foto