Sudestival 2020

Valsusa Filmfest




LUNGOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
L'Ordine delle Cose (di Andrea Segre) Anteprima Festival recensione
La Fortezza (di Tommaso Capolicchio) Concorso Cortometraggi    
Le Ultime Cose (di Irene Dionisio) Panorama recensione recensione
Socialmente Pericolosi (di Fabio Venditti) Panorama recensione

CORTOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Frutta Secca (di Giovanni Bellotti) Concorso “Workshop Laboratorio Valsusa"    
Giannino l'invisibile (di Mena Solipano) Concorso “Workshop Laboratorio Valsusa"    
Il Lupo (di Benjamin Thum) Concorso "Le Alpi"    
Il Nostro Limite (di Adriano Morelli) Concorso Cortometraggi  
Je Ne Veux Pas Mourir (di Gianluca Mangiasciutti, Massimo Loi) Concorso Cortometraggi    
Peggie (di Rosario Capozzolo) Concorso Cortometraggi  
Teorema della Scuola (di Mena Solipano) Concorso “Workshop Laboratorio Valsusa"    
Un Piccolo Uomo (di Claudio D'Avascio) Concorso “Workshop Laboratorio Valsusa"    

DOCUMENTARI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Benvenuta Medea (di Studenti del Corso Doc, Classe 3 Gv - Liceo Laura Bassi di Bologna) Concorso “Workshop Laboratorio Valsusa"    
Cruel Winter (di Riccardo Oggioni) Concorso "Le Alpi"  
Hidden (di Sara Vettorello) Concorso "Le Alpi"  
La Montanara (di Aldo Gaido) Concorso "Le Alpi"    
Makhno (di Sandro Bozzolo) Concorso "Le Alpi"  
Malamot (di Luca Guizzardi, Ugo Guizzardi) Concorso "Le Alpi"    
Oltre il Confine - La Storia di Ettore Castiglioni (di Andrea Azzetti, Federico Massa) Concorso "Fare Memoria"  
Ritratti in Malga (di Michele Trentini) Concorso "Le Alpi"  
Sotto il Cielo del Tibet (di Giovanni Martinacci) Concorso "Le Alpi"    
Xenia - Il Quinto Elemento (di Giorgio Anastasio) Concorso "Fare Memoria"    

Data: 16/04/2018 - 25/04/2018
Luogo: Valsusa, Italia
Periodo: Aprile
Sito Web: http://www.valsusafilmfest.it

Descrizione:
Il Valsusa Filmfest nasce dall’incontro di alcuni amici con la passione per il cinema, l’attenzione all’ambiente, l’amore per la propria Valle, per la ricerca storica, per la memoria.
Il Valsusa Filmfest č un progetto che nasce da alcune considerazioni: la valle di Susa č sempre stata un territorio molto vivace, sia culturalmente che politicamente.
La sua posizione geografica di confine ha spesso creato quelle condizioni indispensabili per superare il rischio di una certa chiusura tipica provinciale. Valle di transito, dunque, ma anche una Valle che ha saputo confrontarsi con altre culture ed elaborare modificazioni che via via nel tempo sono state necessarie, soprattutto per la presenza dei primi nuclei di immigrazioni.
Il festival ogni anno č dedicato ad un personaggio, ha un tema fisso, e ospita un regista.
La manifestazione prevede due sezioni:
1- Sezione Non Competitiva:
- Eventi Speciali
- Retrospettiva
- Cinema in Verticale: film di montagna (a cura del "Gruppo 33")
2- Sezione Competitiva:
- Concorso Le Alpi
- Concorso Cortometraggi
- Concorso DOC (Memoria storica, La Storia siamo noi, Documentari)
- Concorso per le Scuole