FilmdiPeso - Short Film Festival

Valsusa Filmfest




LUNGOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Il Mangiatore di Pietre (di Nicola Bellucci) Migrazioni e Ambiente: una continua riflessione… recensione
Resina (di Renzo Carbonera) Migrazioni e Ambiente: una continua riflessione… recensione

CORTOMETRAGGI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Aspettando l'ENPS (di Francesco D'Ignazio) Concorso Cortometraggi  
Chez Moi (di Angelica D'Ettorre, Stefano Crabolu) Concorso "Le Alpi"  
Krenk (di Tommaso Santi) Concorso Cortometraggi  
L'Ultimo Ninja (di Mattia Riccio) Concorso Cortometraggi  
La Vena Giusta del Cristallo (di Renato Porfido) Concorso Cortometraggi  
Scarabocchi d'Autunno (di Giovanni Bellotti) Concorso "Workshop Laboratorio Valsusa"    
The N.A.P. (not a problem) (di Adolfo Di Molfetta) Concorso Cortometraggi  
Una Favola per la Natura (di Stefano De Felici) Concorso "Le Alpi"  

DOCUMENTARI ITALIANI PROIETTATI sezione trailer recensioni
Bosnia, la Pace Fredda (di Marcella Menozzi) Fare Memoria  
Dove Bisogna Stare (di Daniele Gaglianone) Eventi Fuori Festival recensione
Dreaming Folk (di Alessandro Stevanon) Concorso "Le Alpi"  
Eravamo Schiavi (di Marco Ponti) Fare Memoria    
I Fiori d'Etache (di Luca Guizzardi, Ugo Guizzardi) Concorso "Le Alpi"    
L'Aritmetica del Lupo (di Alessandro Ingaria) Concorso "Le Alpi"    
Noi siamo i figli della Monce - Storia e storie di una fabbrica-paese del Novecento (di Luigi Cantore) Fare Memoria    
Piazzŕti (Maimŕas Fitŕas) (di Giorgio Diritti) Panorama  
Ugo Berga Racconti di una Vita (di Daniele Croce) Fare Memoria    

Data: 09/04/2019 - 28/04/2019
Luogo: Valsusa, Italia
Periodo: Aprile
Sito Web: http://www.valsusafilmfest.it

Descrizione:
Il Valsusa Filmfest nasce dall’incontro di alcuni amici con la passione per il cinema, l’attenzione all’ambiente, l’amore per la propria Valle, per la ricerca storica, per la memoria.
Il Valsusa Filmfest č un progetto che nasce da alcune considerazioni: la valle di Susa č sempre stata un territorio molto vivace, sia culturalmente che politicamente.
La sua posizione geografica di confine ha spesso creato quelle condizioni indispensabili per superare il rischio di una certa chiusura tipica provinciale. Valle di transito, dunque, ma anche una Valle che ha saputo confrontarsi con altre culture ed elaborare modificazioni che via via nel tempo sono state necessarie, soprattutto per la presenza dei primi nuclei di immigrazioni.
Il festival ogni anno č dedicato ad un personaggio, ha un tema fisso, e ospita un regista.
La manifestazione prevede due sezioni:
1- Sezione Non Competitiva:
- Eventi Speciali
- Retrospettiva
- Cinema in Verticale: film di montagna (a cura del "Gruppo 33")
2- Sezione Competitiva:
- Concorso Le Alpi
- Concorso Cortometraggi
- Concorso DOC (Memoria storica, La Storia siamo noi, Documentari)
- Concorso per le Scuole